Social network al completo. Dopo Facebook e Twitter, Artribune sbarca anche su Google+. Nessuna scusa per non seguirci, dunque…

Google ha finalmente dato il via libera per l’iscrizione al suo social network di aziende e brand in generale. Ed è stato un profluvio di inviti ad aderire alle pagine di società, magazine e attività commerciali piccole e grandi. Potevamo non esserci? Nossignore! Eccoci quindi con il nostro ennesimo profilo social, pronti a condividere con […]

Google ha finalmente dato il via libera per l’iscrizione al suo social network di aziende e brand in generale. Ed è stato un profluvio di inviti ad aderire alle pagine di società, magazine e attività commerciali piccole e grandi. Potevamo non esserci? Nossignore! Eccoci quindi con il nostro ennesimo profilo social, pronti a condividere con voi notizie, immagini, video e discussioni sull’attualità dell’arte.
In che modo Google+ si differenzierà dagli altri network? Ancora non lo sappiamo. Ad oggi la pagina dei brand è piuttosto simile a quella dei profili personali, ma pare che i tool specifici per le aziende siano destinati ad aumentare. Quindi aggiungeteci ai vostri “circoli” per non perderci mai di vista. Tanto ormai lo sapete che vale la pena seguirci, soprattutto quando postiamo in diretta da mostre ed eventi. I nostri live-tweeting e life-facebooking sono già leggendari…

Artribune su Google+

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.