In direzione ostinata e contraria. Robert Storr arriva a Roma per presentare il libro sui suoi vent’anni di scritti

Temi che spaziano dalla natura del bello e del grottesco al rapporto tra il concettuale e il percettivo, tra arte e politica, e tra arti visive ed architettura. Con riflessioni sull’opera di artisti diversi per generazione e temperamento, da Felix Gonzalez-Torres a Jorge Immendorff, Ilya Kabakov, Louise Lawler, Bruce Nauman, Yvonne Rainer, Peter Saul, Kara […]

Temi che spaziano dalla natura del bello e del grottesco al rapporto tra il concettuale e il percettivo, tra arte e politica, e tra arti visive ed architettura. Con riflessioni sull’opera di artisti diversi per generazione e temperamento, da Felix Gonzalez-Torres a Jorge Immendorff, Ilya Kabakov, Louise Lawler, Bruce Nauman, Yvonne Rainer, Peter Saul, Kara Walker. Temi al centro del volume In direzione ostinata e contraria (Libri Scheiwiller), che ora l’autore Robert Storr – notissimo storico dell’arte, critico e curatore, della Biennale di Venezia del 2007, fra moltissimo altro – viene a presentare a Roma in occasione dell’uscita in libreria, invitato dall’Accademia Nazionale di San Luca.
Il libro, che raccoglie per la prima volta una selezione di scritti di Storr sull’arte contemporanea pubblicati tra il 1989 e il 2009, verrà analizzato nel corso dell’incontro in dialogo con la curatrice e traduttrice del libro, Francesca Pietropaolo. Ad arricchire la discussione sul significato del fare critica e storia dell’arte oggi, sarà inoltre presentato un altro libro dell’autore appena pubblicato in Italia, Settembre (Heni Publishing), che s’incentra su un singolo dipinto di storia di Gerhard Richter sui tragici eventi dell’11 Settembre 2011, nella collezione del Museum of Modern Art di New York.

Giovedì 24 novembre 2011 – ore 17.00
Piazza dell’Accademia di San Luca 77 – Roma
www.accademiasanluca.it

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.