Artribune sale in cattedra. Anche a Venezia, per il Corso in pratiche curatoriali e arti contemporanee del Centro XAC

Vuoi insegnare come gira il mondo dell’arte contemporanea? Fra i docenti, hai bisogno di Artribune. Ok, è un paradosso, e poi detto da noi sa un po’ di presuntuoso: anche perché il nostro mestiere non è proprio quello dei docenti. Ci limitiamo a riportare i dati: giusto nei giorni scorsi parlavamo del ciclo di incontri […]

Vuoi insegnare come gira il mondo dell’arte contemporanea? Fra i docenti, hai bisogno di Artribune. Ok, è un paradosso, e poi detto da noi sa un po’ di presuntuoso: anche perché il nostro mestiere non è proprio quello dei docenti. Ci limitiamo a riportare i dati: giusto nei giorni scorsi parlavamo del ciclo di incontri didattici che ha preso il via a Roma, al Macro, e che vede il direttore di Artribune chiamato a rendere edotti i partecipanti sui segreti sella comunicazione in arte.
Ora ci si sposta Venezia, dove giunge alla 18esima edizione il Corso in pratiche curatoriali e arti contemporanee organizzato dallo XAC Centro Sperimentale per le Arti e la Comunicazione, scuola che costituisce la branca didattica dell’A+A Centro Espositivo Sloveno. Fra le tematiche che il programma approfondisce, nozioni di allestimento, strategie della comunicazione (on-line e off-line), organizzazione e pianificazione progettuale, gestione delle risorse finanziarie, gestione delle risorse umane, marketing, analisi-metodo- gestione della sponsorizzazione, management.
Dopo una prima settimana introduttiva, si entra subito nel vivo delle questioni teoriche e pratiche: e non poteva che essere Artribune – stavolta nella persona del vicedirettore Marco Enrico Giacomelli – a raccontare non solo la nostra bruciante esperienza editoriale, ma anche l’intero comparto editoriale nel sistema-arte, con particolare riferimento agli scenari che si delineano sulla Rete, in mobilità e sui social network. L’appuntamento? Domattina, 15 novembre, con una full immersion di 4 ore.

www.xac.it
www.aplusa.it

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.