Tutti in classe, a parlare d’arte. Terza tappa per il ciclo di talk del Centro Trevi di Bolzano. E Su Artribune Television, intanto, arriva la clip dell’incontro numero due

Continua il bel ciclo di incontri dal titolo La classe dell’arte, curato da Paola Tognon e promosso dalla Provincia di Bolzano presso il Centro Culturale Trevi. Pensati un po’ come talk, un po’ come vere e proprie lezioni, i 6 rendez-vous affrontano temi nodali relativi alla natura dell’opera d’arte e alle dinamiche del sistema, dalla […]

Continua il bel ciclo di incontri dal titolo La classe dell’arte, curato da Paola Tognon e promosso dalla Provincia di Bolzano presso il Centro Culturale Trevi. Pensati un po’ come talk, un po’ come vere e proprie lezioni, i 6 rendez-vous affrontano temi nodali relativi alla natura dell’opera d’arte e alle dinamiche del sistema, dalla comunicazione al collezionismo, dalla pratica creativa all’esperienza della fruizione.
Di che si discuterà, in aula, il prossimo 26 ottobre? Ecco un nuovo nucleo di domande, a cui gli ospiti tenteranno di dare delle possibili chiavi di lettura: l‘arte è un linguaggio universale? Racconta la tua storia, identifica le tue origini, ti appartiene? Quanto costa e quanto vale l’arte? Se tuo figlio volesse fare l’artista, cosa penseresti? A rispondere saranno: Alberto Abruzzese, saggista e professore di sociologia dei processi culturali e comunicativi; Stefano Baia Curioni, professore di storia economica, Vice Presidente del centro di ricerca ASK di Milano; Ugo Morelli, professore di Psicologia del lavoro e dell’organizzazione e di Psicologia della creatività e dell’innovazione; Padre Urban Stillhard, superiore del convento Muri Gries, referente musicale della diocesi di Bolzano.
E per curiosare tra i banchi della Classe dell’arte, Artribune Television accompagna l’intera programmazione, pubblicando dei videoreport che raccontano il meglio di tutti gli appuntamenti. In attesa di quello relativo all’incontro di mercoledì, gustatevi domani la puntata dedicata al secondo incontro, quello in cui ci si poneva la domanda per eccellenza: Che cos’è un’opera d’arte? Chissà quali ipotesi avranno avanzato gli esperti…

– Helga Marsala

mercoledì 26 novembre 2011
ore 20.45-22.30
ingresso libera 

Centro Culturale Trevi, sala primo piano – 
Via Cappuccini 28, Bolzano

info: tel. 0471 300980

[email protected]
www.provincia.bz.it/centrotrevi

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è critico d'arte, giornalista, notista culturale e curatore. Insegna all'Accademia di Belle Arti di Roma. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Nel 2011 è nel gruppo che progetta e lancia la piattaforma Artribune, dove ancora oggi lavora come autore e membro dello staff di direzione. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanea. Scrive di arti visive, arte pubblica e arte urbana, politica, costume, comunicazione, attualità, moda, musica e linguaggi creativi contemporanei. È stata curatore dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura mostre e progetti presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali.