Temporaneo, ma sempre più frequente. Roma ancora protagonista della serie A dell’arte, ecco le foto dell’evento targato Nomas Foundation

Roma torna al centro dell’arte. E capita sempre più di frequente, anche per il supercontemporaneo. Capita a maggio nei giorni della fiera, capita poi dopo l’estate con la Art2night. E capita adesso, con la seconda edizione di Temporaneo, rassegna di arte contemporanea in luoghi pubblici organizzata dalla Nomas Foundation, che guarda caso è sempre in […]

Hans Schabus, Roma Tre

Roma torna al centro dell’arte. E capita sempre più di frequente, anche per il supercontemporaneo. Capita a maggio nei giorni della fiera, capita poi dopo l’estate con la Art2night. E capita adesso, con la seconda edizione di Temporaneo, rassegna di arte contemporanea in luoghi pubblici organizzata dalla Nomas Foundation, che guarda caso è sempre in prima linea, anche nelle altre occasioni “canoniche”.
Dell’evento vi abbiamo già detto tutto l’altroieri: cinque opere firmate da giovani artisti internazionali come Giorgio Andreotta Calò, Flavio Favelli, Claire Fontaine, Petrit Halilaj e Hans Schabus, in cinque luoghi eclettici come il Ponte della Musica, l’ex vetreria Sciarra dell’Università la Sapienza, il Teatro India, l’Auditorium Parco della Musica e il piazzale del Rettorato dell’Università di Roma Tre a Ostiense. Il tempo per farvi un giro di persona non vi manca, ancora un mesetto: di certo però non troverete gli artisti presenti e pronti ad illustrare le opere, e il clima che c’era per l’opening, con tanta gente in pellegrinaggio fra le diverse sedi. Uno di loro era anche il nostro Luca Labanca, che vi omaggia della gallery qui sotto…

Interruzioni artistiche. Nella Roma contemporanea

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • simone

    favelli giovane artista un corno!

    • Favelli ne giovane ne artista.

      • pamelorovi

        già perché lo decidi tu chi è artista o chi no

        • hm

          ma nico smascellari è sempre lucarossi? o mai god

  • lucrezia

    vince il pollaio del kosovaro cinque a zero su tutti

    • Mario, roma

      Preferisco il pollaio di mio nonno a queste sedicenti banalità…

      • lucrezia

        il pollaio missile è super!
        questa è arte