Gente a cui piacciono le missioni impossibili. Ne parliamo all’Opificio Telecom con musica e un bicchiere in mano, al party di Artribune e Fondazione Romaeuropa

Finalmente ci siamo: mercoledì 5 ottobre si festeggiano le missioni impossibili. Ospiti? Artribune e la Fondazione Romaeuropa, che invitano tutti ad un aperitivo speciale, il Try the impossible party. Una collaborazione che nasce per festeggiare grandi imprese: come il Romaeuropa Festival, che – nonostante i tempi di diffusa difficoltà – aprirà al pubblico il 7 […]

Finalmente ci siamo: mercoledì 5 ottobre si festeggiano le missioni impossibili. Ospiti? Artribune e la Fondazione Romaeuropa, che invitano tutti ad un aperitivo speciale, il Try the impossible party. Una collaborazione che nasce per festeggiare grandi imprese: come il Romaeuropa Festival, che – nonostante i tempi di diffusa difficoltà – aprirà al pubblico il 7 ottobre la sua edizione numero ventisei (ed il titolo è appunto Try the impossibile); o come il nostro progetto, che è diventato in pochi mesi un vero e proprio “caso editoriale”.
Dove ci  incontriamo? Ma naturalmente all’Opificio Telecom Italia, sede romana della Fondazione Romaeuropa. Dalle 19 alle 23 sarà un susseguirsi dj set a cura dei Cobram, alternati a proiezioni e vjset firmati Spaghetti Creative. Si brinderà con il vino offerto da VITA, The Italian Wine around the World, che ha voluto tentare l’impossibile insieme a noi, e ovviamente si sfoglierà Artribune Magazine… Insomma, ci sarete?

Mercoledì 5 ottobre 2011 – ore 19.00
Via dei Magazzini Generali 20/A – Roma
www.romaeuropa.netwww.artribune.com