Ci chiamiamo Nea, la mostra di debutto non può che essere Polis. Idee basic, ma molto chiare, per il nuovo spazio napoletano

Nea + Polis, giusto per non lasciare dubbi, fin dal nome. Nea è il nome del nuovo spazio espositivo che si inaugura nel cuore del centro storico di Napoli, e per il debutto ha avuto la brillante (?) idea di scegliere la mostra dal titolo Polis. Della serie, sfidiamo la banalità, in favore della chiarezza. […]

Sergio Siano - Il mare che bagna napoli - 27 dicembre 2004

Nea + Polis, giusto per non lasciare dubbi, fin dal nome. Nea è il nome del nuovo spazio espositivo che si inaugura nel cuore del centro storico di Napoli, e per il debutto ha avuto la brillante (?) idea di scegliere la mostra dal titolo Polis. Della serie, sfidiamo la banalità, in favore della chiarezza.
Tutto del resto è molto partenopeo: dalla location, a pochi passi dall’Accademia di Belle Arti, dal Conservatorio di San Pietro a Majella e da piazza Bellini, alla collettiva, con 27 artisti napoletani “che attraverso linguaggi espressivi diversi, contrapposti e complementari, racconteranno con le loro opere le tante direzioni in cui si sta muovendo negli ultimi anni la creatività cittadina”.
La galleria nasce dall’idea di un gruppo di giovani imprenditori e artisti partenopei, desiderosi di investire in prima persona nel cuore di Napoli, un’area che per tradizione e vocazione deve proporsi ed essere promossa come riferimento artistico e creativo della città. Con i promotori che si dicono convinti che sia necessario tradurre l’arte in un bene effettivamente accessibile, in oggetti, cioè, che siano alla portata di tutti e che non rappresentino solo l’investimento di un’élite o la gioia di pochi fortunati collezionisti.
Il progetto sarà affiancato da Nea Arte Rivista, pubblicazione bimestrale che avrà lo scopo di raccontare quanto succede da Nea e non solo. “Attraverso diverse rubriche come UpNEA e MediterraNEA, si volgerà lo sguardo anche altrove, intercettando tendenze e novità nell’universo artistico e culturale e, allo stesso tempo, si accoglieranno le testimonianze dirette di artisti, galleristi, operatori culturali che lavorano in tutto il mondo”.

Inaugurazione: venerdì 28 ottobre 2011 – ore 19.00
Dal 28 ottobre al 10 dicembre 2011
Via Costantinopoli 53 – Napoli
www.neartgallery.it


CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.