Va in Finlandia il Premio Speciale Arte Laguna 2011. Vince l’albero di Lego di Mika Helin e Matti Koskinen

“Attraverso l’utilizzo dei mattoncini lego, ripropone la tematica del rapporto tra naturale ed artificiale che, nell’epoca della predominanza della dimensione virtuale, assume un valore di stringente attualità”. È questa la motivazione sulla base della quale la giuria ha assegnato il Premio Speciale Arte Laguna all’installazione Tree, realizzata dagli artisti finlandesi Mika Helin e Matti Koskinen, […]

L'opera di Shendra Stucki esposta ad Open 14

“Attraverso l’utilizzo dei mattoncini lego, ripropone la tematica del rapporto tra naturale ed artificiale che, nell’epoca della predominanza della dimensione virtuale, assume un valore di stringente attualità”. È questa la motivazione sulla base della quale la giuria ha assegnato il Premio Speciale Arte Laguna all’installazione Tree, realizzata dagli artisti finlandesi Mika Helin e Matti Koskinen, della Finnish Academy of Fine Arts.
Si tratta di un albero fatto di costruzioni Lego alto oltre due metri, creato all’isola di San Servolo dai due artisti che saranno tra i finalisti del 6° Premio Arte Laguna ed esporranno, a marzo 2012, alla mostra collettiva presso l’Arsenale di Venezia. La consegna del premio è avvenuta nel corso della conferenza stampa di apertura della quattordicesima edizione di Open, Esposizione di sculture ed installazioni di Venezia, nella quale espone anche Shendra Stucki, artista finalista alla quinta edizione del premio.

www.artelagunaprize.com

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • mara massini

    ma..questo è l’albero descritto? sembra composto da fili di luce,non da mattoncini lego!

  • fernanda

    mi sembra fatto con fili per l’elettricita’,allora perche’ premio lego

    • Alessandra

      Gentili Mara e Federica, la vostra osservazione è corretta, l’albero della foto non è quello dei finlandesi Mika Helin e Matti Koskinen, ma è l’opera di Shenda Stuki (come si legge nella didascalia) finalista della 5 edizione del Premio Arte Laguna e scelta da Open per l’esposizione a Venezia. L’opera di Shendra è proprio realizzata con cavi elettrici.