Se Art Forum passa la mano, Berlino non resta certo a guardare. E dopo le ferie, si entra subito nel vivo della stagione con tre fiere

Art Forum si prende una pausa? Pazienza, fino all’11 settembre la scena artistica berlinese si anima di ben tre fiere dedicate all’arte contemporanea. Il 7 settembre inaugura abc art Berlin contemporary, l’ 8 Berliner Liste e il 9 Preview Berlin – The Emerging Art Fair. Le manifestazioni vedranno complessivamente la partecipazione di oltre 300 gallerie, […]

Art Forum si prende una pausa? Pazienza, fino all’11 settembre la scena artistica berlinese si anima di ben tre fiere dedicate all’arte contemporanea. Il 7 settembre inaugura abc art Berlin contemporary, l’ 8 Berliner Liste e il 9 Preview Berlin – The Emerging Art Fair. Le manifestazioni vedranno complessivamente la partecipazione di oltre 300 gallerie, e numerosi eventi sono stati organizzati per gli appassionati che si giungeranno nella capitale a salutare l’estate.
Fotografia, pittura e giovani gallerie, tutte incentrate alle pratiche emergenti, saranno ospitate nelle tre fiere. abc art Berlin contemporary focalizzerà l’attenzione sulle pratiche della pittura contemporanea, ampliando il campo di ricerca anche al video, alla fotografia, e alla scultura. Berliner Liste si concentrerà esclusivamente su espositori che presenteranno opere e progetti di fotografia. E infine la fiera dell’arte emergente, Preview Berlin, sarà la vetrina per le giovani gallerie e spazi espositivi che avranno l’opportunità di presentare una panoramica sugli artisti di nuova generazione.
E per è stanco di passare tempo a cercare orari, biglietti ed indirizzi sulle mappe, ci sono le proposte chiavi-in-mano dell’agenzia Art & Tours, con itinerari dedicati ad arte, architettura e cultura contemporanea, dai luoghi più conosciuti alle giovani gallerie, i luoghi della street art e gli spazi autogestiti.

– Martina Gambillara

Contrasti organizzativi o eccesso di fiere? Art Forum Berlin si prende una pausa
www.artberlincontemporary.com
www.berliner-liste.org
www.previewberlin.de
www.artandtours.com

CONDIVIDI
Martina Gambillara
Martina Gambillara (Padova, 1984), laureata in Economia e Gestione dell'Arte, si è interessata fin dai primi anni dell'università al rapporto tra arte e mercato, culminato nella tesi Specialistica in cui ha indagato il fenomeno della speculazione nel mercato dell'arte cinese dell'ultimo decennio. Per passione personale si è costantemente dedicata all'osservazione dei risultati d'asta soprattutto del segmento di Arte Contemporanea, estrapolandone i trend e la correlazione con i mercati finanziari. In seguito il suo interesse si è spostato verso i mercati emergenti, da quello cinese scelto per la sua tesi, a quello sud-asiatico e mediorientale. Ha lavorato per gallerie, case d'asta e dal 2011 fa parte dello staff editoriale di Artribune.