Ogni cosa a suo tempo, ed ora è il tempo di David Adamo ed Ettore Favini. A Bergamo i matronei della Basilica si popolano di nuove forme

La location è sempre quella, e sempre suggestiva: gli antichi matronei della Basilica di Santa Maria Maggiore, a Bergamo, normalmente chiusi al pubblico. Dopo Adrian Paci e Andrea Kvas, e poi Daniel Knorr e Riccardo Beretta, la terza coppia di artisti a lasciare il proprio segno in un ambiente così fortemente caratterizzato è composta da […]

David Adamo all’opera a Bergamo (foto Maria Zanchi)

La location è sempre quella, e sempre suggestiva: gli antichi matronei della Basilica di Santa Maria Maggiore, a Bergamo, normalmente chiusi al pubblico. Dopo Adrian Paci e Andrea Kvas, e poi Daniel Knorr e Riccardo Beretta, la terza coppia di artisti a lasciare il proprio segno in un ambiente così fortemente caratterizzato è composta da David Adamo ed Ettore Favini.
Sono loro i protagonisti del terzo step del progetto Ogni cosa a suo tempo, curato da Stefano Raimondi, Paola Tognon e Mauro Zanchi: si inaugura domani, su Artribune la preview fotografica con i creativi all’opera…

Inaugurazione: sabato 24 settembre 2011 – ore 10.30
Piazza Duomo, Città Alta – Bergamo
www.operapiamia.it