Due mostre, un libro, e il battesimo di una nuova galleria (italo-marocchina). Punta su Marrakech la bussola dei globetrotter Bianco-Valente

In inglese fa Through the Words, ma andrebbe bene anche Through the Worlds. Attraverso i mondi: perchè esplora da sempre quello dello spirito, della suggestione visuale e dell’evocazione sensoriale, di mondo, l’indefessa ricerca della coppia napoletana Bianco-Valente. Ma esplora anche quello fisico, fatto di pianure, montagne, mari, spiagge, boschi, inseguendo nuove illuminazioni, nuove magie da […]

Bianco-Valente a Marrakech

In inglese fa Through the Words, ma andrebbe bene anche Through the Worlds. Attraverso i mondi: perchè esplora da sempre quello dello spirito, della suggestione visuale e dell’evocazione sensoriale, di mondo, l’indefessa ricerca della coppia napoletana Bianco-Valente. Ma esplora anche quello fisico, fatto di pianure, montagne, mari, spiagge, boschi, inseguendo nuove illuminazioni, nuove magie da elaborare e restituire all’universo creativo.
Ed ora la bussola ferma sul Marocco, ricchissimo di energie da condividere: e l’incontro produce ora due mostre ed un nuovo libro, titolo emblematico Geografia delle emozioni. Complice di tutto, Rocco Orlacchio, che con la mostra ci inaugura addirittura una nuova galleria, a Marrakech, la Voice Gallery, che vuole scommettere sul vivace ambiente marocchino per creare un ponte fra giovani artisti internazionali ed istanze creative orientali. E “mediatore” per il libro e per la mostra – che ha una propaggine anche alla contemporanea Marrakech Art Fair – è il curatore Antonello Tolve, che parla di “nomadismo visivo e ‘superconnesione’ (virtuale) per edificare un piano regolatore di stampo polifonico, multiculturale, pluridisciplinare”. Un progetto elaborato, fatto di site specific, fotografia, video, ma anche di mappe, testi, connessioni con artisti locali. Qualche immagine nella nostra gallery, il resto alla suggestione…

  • Guido

    Un applauso all’amico Rocco per il grande coraggio avuto nell’affrontare questo viaggio in un Pese ed una area cosi difficile in questo momento! Buon lavoro !Un grazie a Bianco e Valente ed Antonello Tolve per aver portato lontano la cultura e l’esperienza dei napoletani !

  • giuseppe lufrano

    caro Rocco, bravo e complimenti. Sei riuscito a coltivare nel tempo, e in tutti questi anni, la tua passione per l’arte fino ad aprire ina galleria a Marrakech città meravigliosa.

    ciao
    beppe

  • Pino e Giovanna sempre ammirevoli per la profondità ed autenticità del loro lavoro

  • Pasquale Iacuelle

    Complimenti ancora una volta alla splendida coppia Bianco-Valente! Auguri per questa nuova avventura…