E Sotheby’s continua a far le cose in grande: sculture monumentali nel giardino dei Duchi del Devonshire

Sotheby’s non ci pensa proprio ad andare in ferie: magari stavolta non si dedica a una vendita all’asta, ma siamo sempre in tema, con una mostra di sculture monumentali destinate alla vendita privata. Beyond Limits, l’annuale esposizione della casa d’asta londinese ospitata nella storica tenuta del Duca e della Duchessa del Devonshire a Chatsworth, aprirà […]

Sotheby’s non ci pensa proprio ad andare in ferie: magari stavolta non si dedica a una vendita all’asta, ma siamo sempre in tema, con una mostra di sculture monumentali destinate alla vendita privata. Beyond Limits, l’annuale esposizione della casa d’asta londinese ospitata nella storica tenuta del Duca e della Duchessa del Devonshire a Chatsworth, aprirà al pubblico dal 16 settembre al 30 ottobre.
Tra gli artisti di questa sesta edizione troviamo gli habitué dell’evento come Marc Quinn, Ju Ming, Zadok Ben-David, Jedd Novatt, Jaume Plensa e Barry Flanagan, e nuovi nomi come Fernand Léger, René Magritte, Nadim Karam, Takashi Murakami e William Turnbull.

– Martina Gambillara

CONDIVIDI
Martina Gambillara
Martina Gambillara (Padova, 1984), laureata in Economia e Gestione dell'Arte, si è interessata fin dai primi anni dell'università al rapporto tra arte e mercato, culminato nella tesi Specialistica in cui ha indagato il fenomeno della speculazione nel mercato dell'arte cinese dell'ultimo decennio. Per passione personale si è costantemente dedicata all'osservazione dei risultati d'asta soprattutto del segmento di Arte Contemporanea, estrapolandone i trend e la correlazione con i mercati finanziari. In seguito il suo interesse si è spostato verso i mercati emergenti, da quello cinese scelto per la sua tesi, a quello sud-asiatico e mediorientale. Ha lavorato per gallerie, case d'asta e dal 2011 fa parte dello staff editoriale di Artribune.