Premio New York o Gotham Prize? Doppia chance newyorkese per gli artisti, grazie all’Istituto Italiano di Cultura

Attenzione a non fare confusione: è possibile partecipare soltanto ad uno dei due. L’Istituto Italiano di Cultura di New York ha indetto infatti contemporaneamente quest’anno ben due bandi riservati ad artisti, il Premio New York 2011-2012 e il Gotham Prize 2012. Il primo, giunto alla sua IX edizione, riguarda un programma di borse di studio […]

Attenzione a non fare confusione: è possibile partecipare soltanto ad uno dei due. L’Istituto Italiano di Cultura di New York ha indetto infatti contemporaneamente quest’anno ben due bandi riservati ad artisti, il Premio New York 2011-2012 e il Gotham Prize 2012. Il primo, giunto alla sua IX edizione, riguarda un programma di borse di studio riservato ad artisti italiani emergenti. Ai vincitori verrà offerta la possibilità di trascorrere un periodo di quattro mesi a New York, di partecipare alle attività culturali organizzate dall’Istituto Italiano di Cultura e dall’Italian Academy e assistere, come auditori, presso la Columbia University, previa autorizzazione dell’insegnante, a lezioni concernenti discipline quali storia dell’arte, teoria cinematografica, arti visive e architettura.
Alla fine del soggiorno gli artisti organizzeranno una mostra delle loro opere presso la Galleria ISCP (International Studio and Curatorial Program) a Brooklyn, o presso altre Istituzioni a Manhattan. Benefits previsti: un assegno mensile di 4mila dollari per vitto e alloggio; la possibilità di disporre di uno studio presso l’ISCP; un biglietto aereo A/R per New York dall’Italia; la copertura assicurativa per spese sanitarie, infortuni, incidenti; il disbrigo delle pratiche relative alla concessione del visto per la durata della borsa.
Il Gotham Prize offre, invece, ai due artisti vincitori un mese di esposizione presso la Galleria dell’Istituto Italiano di Cultura di New York, la pubblicazione di un catalogo delle opere in mostra in italiano e inglese, la pubblicità attraverso la newsletter e il sito web istituzionale e un biglietto aereo A/R per New York dall’Italia. A voi la scelta. I termini di scadenza sono rispettivamente il 16 e il 15 agosto 2011. Le application e i bandi si trovano ai link riportati sotto.

www.esteri.it/MAE/IT/Ministero/Servizi/Italiani/Opportunita/Di_studio
www.iicnewyork.esteri.it/IIC_NewYork/Menu/Opportunità/Premi_e_concorsi

– Claudia Giraud

CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).