In dieci, per tre show room. Ecco i finalisti dell’edizione 2011 del Premio Moroso

Premio Moroso, atto secondo. Dopo la prima selezione di 30 gli artisti, segnalati da dieci direttori di musei e istituzioni appartenenti all’AMACI, si giunge al secondo step, con i nomi che diventano dieci dopo l’ulteriore valutazione seguita da Andrea Bruciati, responsabile della Galleria Comunale di Monfalcone, da Patrizia Moroso, art director dell’azienda Moroso, e dall’artista […]

L’allestimento newyorkese di Anna Galtarossa, vincitrice nel 2010

Premio Moroso, atto secondo. Dopo la prima selezione di 30 gli artisti, segnalati da dieci direttori di musei e istituzioni appartenenti all’AMACI, si giunge al secondo step, con i nomi che diventano dieci dopo l’ulteriore valutazione seguita da Andrea Bruciati, responsabile della Galleria Comunale di Monfalcone, da Patrizia Moroso, art director dell’azienda Moroso, e dall’artista internazionale Thomas Saraceno. Spetterà ora alla giuria finale, nominata a breve, individuare i tre artisti vincitori, che avranno la possibilità di creare una installazione site specific per gli show room Moroso di New York, Londra e Milano.
Chi sono dunque i fantastici dieci rimasti in corsa? Gianni Caravaggio, selezionato da Letizia Ragaglia, Loris Cecchini (Marco Bazzini), Andrea Dojmi (Marco Pierini), Luca Francesconi (Ludovico Pratesi), Francesca Grilli (Cristiana Collu), Andrea Mastrovito (Marina Pugliese), Marzia Migliora (Francesca Comisso per atitolo), Luca Pozzi (Andrea Busto), Luigi Presicce (Emma Zanella), Dragana Sapanjos (Giacinto Di Pietrantonio).

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • or

    la fiera delle novità!

  • scureggio

    MA QUINDI LUCA ROSSI è STATO TROMBATO?