Il bello del giornalismo? Lo racconta a Bologna Alfredo Cramerotti, prima di partire per la sua nuova avventura gallese

Non parte subito per il Galles, Alfredo Cramerotti, neodirettore della Mostyn Art Gallery. Fa infatti prima tappa a Bologna, a Villa delle Rose, per raccontare al pubblico che cos’è l’estetica del giornalismo, nell’ambito di una conferenza pubblica promossa dall’ Officina di Ælia Media. Ci sono forti affinità, infatti, tra il progetto di Pablo Helguera vincitore […]

Alfredo Cramerotti

Non parte subito per il Galles, Alfredo Cramerotti, neodirettore della Mostyn Art Gallery. Fa infatti prima tappa a Bologna, a Villa delle Rose, per raccontare al pubblico che cos’è l’estetica del giornalismo, nell’ambito di una conferenza pubblica promossa dall’ Officina di Ælia Media. Ci sono forti affinità, infatti, tra il progetto di Pablo Helguera vincitore del Premio Internazionale di Arte Partecipativa, promosso dall’Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna e da goodwill, e ciò che Cramerotti va da molto tempo a questa parte predicando nei suoi studi.
In entrambi, infatti, l’oggetto è il rapporto tra il giornalismo e le pratiche artistiche. “Che cosa mai si intenderà con estetica del giornalismo? Siamo sicuri che il giornalismo sia qualcosa a cui si pensa e di cui si discute in termini di etica e non di estetica? – scrivono Cramerotti e Simon Sheikh in La produzione delle Verità. L’estetica del giornalismo -. Se guardate più in profondità, infatti, scoprirete qualcos’altro: il giornalismo è caratterizzato da una certa organizzazione del materiale, forse da una certa struttura del reale che gli consente di essere percepito ed accettato come tale. In questo modo, una specifica modalità e mediazione diventano visibili, o sugli schermi delle TV, o sulla superficie, composta da pixel, dei vostri computer, o, ancora, sui quotidiani che lasciano giù l’inchiostro e sulle riviste dalle pagine patinate. Questi formati e i relativi stili di scrittura e di formazione delle immagini, sono il risultato di scelte estetiche ben precise e perfettamente regolate“.

Giovedì 7 luglio 2011 – ore 19.00
Via Saragozza 228-230 – Bologna
www.mambo-bologna.org/villadellerose