Bocce, badminton e arte. Nell’aretino la residenza nell’antica Filanda si finanzia con un pic-nic

L’annuncio ha quella giusta dose di mistero perfetta per stimolare la curiosità, e moltiplicare il tam tam comunicativo. Non si sa chi ci sarà, poco si sa di quel che accadrà: se non un elenco di “conforti” a disposizione, dalla cassetta con cibo e vino alla piccola sorpresa curata da un artista, bagno in piscina […]

L’annuncio ha quella giusta dose di mistero perfetta per stimolare la curiosità, e moltiplicare il tam tam comunicativo. Non si sa chi ci sarà, poco si sa di quel che accadrà: se non un elenco di “conforti” a disposizione, dalla cassetta con cibo e vino alla piccola sorpresa curata da un artista, bagno in piscina e passatempi vari, pesca meditativa, bocce, badminton, arti divinatorie e altro.
Tutto perfetto per un pic-nic in piena regola: come appunto MadeinFilandia, organizzato dalla Filanda di Pieve a Presciano, nell’aretino, per finanziare l’evento Made In Filandia 2011 (si pagano 60 euro). Di che si tratta lo si può intuire dai resoconti dell’edizione 2010: una residenza alla quale partecipano artisti, musicisti e fotografi, l’anno scorso nomi noti fra cui Chiara Camoni, Francesco Carone, Loris Cecchini, Mario Consiglio, Christiane Löhr, Amedeo Martegani, Giovanni Ozzola, Luca Pancrazzi, Steve Piccolo, Luca Pozzi. Per saperne di più? Il pic-nic è fissato per domenica 3 luglio da mezzogiorno fino a mezzanotte…

www.madeinfilandia.org

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • I am sure this paragraph has touched all the internet people, its really really
    nice piece of writing on building up new web site.