Metti il top del teatro insieme ad un brillante centro d’arte. Ecco chiccera a Spoleto sabato…

La gragnuola di inaugurazioni a Palazzo Collicola? Il weekend inaugurale del Festival dei Due Mondi? No, c’era ben altro, a Spoleto, o meglio c’erano queste cose messe insieme a molte altre, a creare un sabato di fine giugno d’altri tempi, dove parevano essersi dati appuntamento tutti i superpresenzialisti in circolazione fra arte e spettacolo italici. […]

C’è poco da fare, il più elegante è sempre lui: Luigi Ontani in siesta a Piazza Duomo

La gragnuola di inaugurazioni a Palazzo Collicola? Il weekend inaugurale del Festival dei Due Mondi? No, c’era ben altro, a Spoleto, o meglio c’erano queste cose messe insieme a molte altre, a creare un sabato di fine giugno d’altri tempi, dove parevano essersi dati appuntamento tutti i superpresenzialisti in circolazione fra arte e spettacolo italici.
Neanche ai tempi migliori del festival di Menotti, si era mai vista un’affluenza come quest’anno”, ci ha assicurato una fonte sicura e sicuramente imparziale, come il gestore del bar di Piazza Collicola. E bastava farsi un giretto per rendersene conto: Sonia Raule e Franco Tatò pronti per lo spettacolo serale, Giuliano Ferrara in seduta gastronomica col fratello Giorgio (direttore del festival), Giuliano Vangi a passeggio per i vicoletti con famiglia, Luigi Ontani seduto in Piazza Duomo per l’aperitivo. Difficile “beccarli” tutti, ma qualche foto ve la possiamo proporre…

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.