Ma un’Italia che funziona ci sarà pure!? Federculture la cerca. E pubblica un bando

Se rientrate in una di queste categorie (amministrazioni pubbliche centrali e periferiche, enti locali, regioni, fondazioni, associazioni e organizzazioni non profit, scuole, università), insomma, tutti quei soggetti pubblici e privati che gestiscono beni, attività e servizi culturali, fatevi sotto. Da oggi parte il bando 2011 del Premio Cultura di Gestione, sesta edizione dell’iniziativa promossa da […]

Se rientrate in una di queste categorie (amministrazioni pubbliche centrali e periferiche, enti locali, regioni, fondazioni, associazioni e organizzazioni non profit, scuole, università), insomma, tutti quei soggetti pubblici e privati che gestiscono beni, attività e servizi culturali, fatevi sotto. Da oggi parte il bando 2011 del Premio Cultura di Gestione, sesta edizione dell’iniziativa promossa da Federculture, allo scopo di premiare e diffondere i migliori progetti culturali presenti oggi nel Paese, nei quali la tutela del patrimonio culturale ed ambientale è un valore fondamentale.
Attivo ormai da dieci anni, il Premio Cultura di Gestione è diventato un importante appuntamento nazionale il cui culmine, anche quest’anno, sarà la cerimonia di premiazione che si svolgerà, alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni nazionali e delle amministrazioni locali che hanno promosso l’iniziativa, durante la VI Conferenza Nazionale degli Assessori alla Cultura e al Turismo (Roma, 22-23 settembre 2011). Il bando può essere richiesto all’indirizzo e-mail [email protected], o scaricato dal sito internet www.federculture.it Le candidature dovranno pervenire entro il 22 luglio 2011.

Claudia Giraud

CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).