Arte, design, musica, libri, e il lounge bar per pensarci su. A Bologna il nuovo spazio polivalente Ono Arte Contemporanea

La programmazione prevede mostre main stream della durata di un paio di mesi, durante le quali verranno anche inaugurate mostre più piccole di giovani artisti emergenti. Lo spazio del bookshop ospiterà la presentazione di libri e letture pubbliche, mentre specifiche serate saranno dedicate alla proiezione di film o documentari sul mondo dell’arte, della musica e […]

La programmazione prevede mostre main stream della durata di un paio di mesi, durante le quali verranno anche inaugurate mostre più piccole di giovani artisti emergenti. Lo spazio del bookshop ospiterà la presentazione di libri e letture pubbliche, mentre specifiche serate saranno dedicate alla proiezione di film o documentari sul mondo dell’arte, della musica e della cultura contemporanea in senso più ampio.
Dove? Nel nuovo spazio bolognese Ono Arte Contemporanea, che interpreta alla perfezione il trend della polivalenza affiancando alla galleria d’arte un bookshop con editoria di settore, un design corner con pezzi esclusivi ma accessibili di giovani artisti e stilisti sia italiani che stranieri, un angolo dedicato alla musica con editoria specifica e vinili d’autore, e l’immancabile lounge bar.
Inaugurazione con la mostra The end as a beginning, una collettiva “fatta di linguaggi molto diversi, di diversi media e diversi soggetti ma tutti termometro della situazione contemporanea”. Fra i nomi presenti, quelli degli scultori coreani Yeon Kim e Jaeyho Lee, di Aron Demetz, Vittorio Gui, Ugo Dossi, Agostino Arrivabene.

Inaugurazione: giovedi 16 giugno 2011 – ore 18.00
Via S. Margherita, 10 – Bologna
www.onoarte.com

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.