ABO l’africano. Un’altra anteprima fotografica, stavolta dalla Fondazione 107 di Torino

Inaugura questa sera la mostra Transafricana, che raccoglie lavori di Seni Camara, Kivuthi Mbuno, Esther Mahlangu, George Lilanga, Mikidadi Bush e Peter Wanjau. Il curatore è Achille Bonito Oliva e gli spazi sono quelli industrial della torinese Fondazione 107. E mentre l’Achille nazionale discettava di quella che si può chiamare “arte” solo applicando categorie eminentemente occidentali e ribadiva come, a suo avviso, siamo […]

Inaugura questa sera la mostra Transafricana, che raccoglie lavori di Seni CamaraKivuthi MbunoEsther MahlanguGeorge LilangaMikidadi BushPeter Wanjau. Il curatore è Achille Bonito Oliva e gli spazi sono quelli industrial della torinese Fondazione 107. E mentre l’Achille nazionale discettava di quella che si può chiamare “arte” solo applicando categorie eminentemente occidentali e ribadiva come, a suo avviso, siamo ancora nel pieno della postmodernità teorizzata da Jameson, noi ci siamo intrufolati in mostra. Eccovi qualche scatto.

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.