Spazio totale a un mese dalla Biennale. A Venezia inaugura la casa/studio/galleria d’artista Space4828 tra omosessualità e femminismo

Il mondo fra quattro mura. Questa l’impressione che si ricava, leggendo la presentazione di Space4828, nuovo eclettico spazio che si inaugura a Venezia poche settimane prima dell’inizio della Biennale. “È la casa/studio del giovane artista italiano Nicola Ruben Montini a Venezia, dove lui come artista, curatore e residente cura mostre, talks e proiezioni di e […]

Olympia Polymeni, Beware of the cross 2011 (still da video)

Il mondo fra quattro mura. Questa l’impressione che si ricava, leggendo la presentazione di Space4828, nuovo eclettico spazio che si inaugura a Venezia poche settimane prima dell’inizio della Biennale. “È la casa/studio del giovane artista italiano Nicola Ruben Montini a Venezia, dove lui come artista, curatore e residente cura mostre, talks e proiezioni di e sull’arte contemporanea”.
Come dire: tutto quel che serve, a portata di mano. Che ora Montini intende condividere, creando “un luogo per la discussione e per la ricerca sull’arte contemporanea, con particolare interesse per trends emergenti da tutto il mondo”. Auguri! Intanto ha a esporre l’artista greca Olympia Polymeni: i due si sono conosciuti nientepopodimenoché al Central Saint Martin’s College di Londra, dove hanno potuto approfondire l’interesse per i gender studies, settore di ricerca non contemplato dal sistema accademico dei loro Paesi d’origine, l’Italia e la Grecia. In programma un open studio sul tema Feminist and gay issues, The importance of the others, pensato come dialogo tra le opere di un artista che si autodefinisce attivista gay e quelle di un’artista femminista.

Inaugurazione: giovedì 5 maggio 2011 – ore 18.30
Cannaregio 4828 – Venezia
www.space4828.com

  • skl

    a frociii

    • nicola ruben montini

      spero che questo commento volesse essere una battuta (pessima)

    • Yamada Hanako

      a scemottooo

  • Giovanna

    Non si capisce se lo spazio è a Venezia o a Milano (così sembra dal sito)