Salvador Dalì al Time Warner Center, a New York? Beh, per uno che era noto come Avida Dollars…

Se siete a New York, approfittate delle ultime ore di proroga della spettacolare mostra “a ingresso libero” Salvador Dalì. The Vision of a Genius, al Time Warner Center di Columbus Circle. Una rara collezione di sedici sculture originali del visionario catalano, da ammirare negli spazi del megacentro commerciale (al piano terra e secondo piano). Grandi […]

Se siete a New York, approfittate delle ultime ore di proroga della spettacolare mostra “a ingresso libero” Salvador Dalì. The Vision of a Genius, al Time Warner Center di Columbus Circle. Una rara collezione di sedici sculture originali del visionario catalano, da ammirare negli spazi del megacentro commerciale (al piano terra e secondo piano). Grandi lavori come Toreador Hallucinogene, o Profile of Time.
Presenti anche una quarantina fra acquerelli, collage e studi del maestro del surrealismo, per la prima volta in mostra nella Grande Mela. Location insolita, un centro commerciale, ma Dalì era conosciuto anche con l’anagramma di Avida Dollars no? E le opere meritano una passeggiata. L’evento è curato da Beniamino Levi, presidente della Stratton Foundation, e dalla Galleria Elysees, con opere parte della collezione privata di Enrique Sabater y Bonany. Se non siete da queste parti, eccovi una galleria di immagini…

Caterina Misuraca

 

CONDIVIDI
Caterina Misuraca
Caterina Misuraca nata a Lamezia Terme nel 1976. Vive e lavora a Milano. Laurea all’Università di Bologna in Discipline delle Arti della Musica e dello Spettacolo. Giornalista di cronaca, politica, costume e società. Curatrice mostre d’arte sociale (tra queste: OggettInstabili - Moti Urbani StazionImpossibili). Contitolare Agenzia di Comunicazione Misuraca&Sammarro. Organizza eventi di critical fashion ed ecodesign (tra questi: Natura Donna Impresa Verso Expò 2015 - IOricicloTUricicli). Dal 2008 collaboratrice di Exibart, da marzo 2011 passa ad Artribune.