Roma Updates: ci hanno pensato bene, poi hanno scelto. Il Premio Giovani Collezionisti va ad Andrea Sala e alla galleria Federica Schiavo

Ultime ore di fiera, ma la tensione rimane alta fino agli sgoccioli. Un esempio? L’atteso Premio dell’Associazione Giovani Collezionisti, che ha fatto “palpitare” artisti e galleristi fino alla fine prima di svelare gli esiti della sua terza edizione. Oggetto: l’acquisizione – grazie anche allo sponsor Sebastian – di un’opera di un giovane artista emergente rappresentato da una […]

L’opera vincitrice di Andrea Sala, Untitled, 2008

Ultime ore di fiera, ma la tensione rimane alta fino agli sgoccioli. Un esempio? L’atteso Premio dell’Associazione Giovani Collezionisti, che ha fatto “palpitare” artisti e galleristi fino alla fine prima di svelare gli esiti della sua terza edizione. Oggetto: l’acquisizione – grazie anche allo sponsor Sebastian – di un’opera di un giovane artista emergente rappresentato da una galleria presente nella sezione Startup, che poi sarà donata alla collezione permanente del Museo Maxxi.
Insomma, i prescelti sono Andrea Sala, e la galleria Federica Schiavo che lo rappresentava al Mattatoio. La giuria era composta da Jas Gawronski, Presidente della Quadriennale di Roma, Anna Mattirolo, Direttrice del settore Arti del Maxxi, Ludovico Pratesi, critico d’arte e  Presidente dell’Associazione.

  • Aldo

    Ragazzi, che bel premio, l’opera che ha vinto era strepitosa e certamente merita di andare al MAXXI, poi… che pubblico, mica come quel premio Ettore Fico o quell’altro di Macroamici dove c’erano davvero quattro gatti: i MICROMICI!!!, L’associazione ha finalmente dimostrato che vale qualcosa anche se ci sono voluti tre anni. La premiazione era davvero stupenda piena di gente entusiasta e un buon vino per accompagnarci. Ma la ciliegina sulla torta è stato un inaspettato concerto al Villaggio Globale. c’era davvero un’atmosfera allegra.
    Questo commento stupisce addirittura me che di solito sono abbastanza critico dell’associazione e di quella fattispecie di presidente che hanno.
    Aldo

  • Zarri Fabio

    Belle ste gallery fotografiche aho.

  • federica

    Caro Aldo, grazie per il commento entusiasta.
    Effettivamente è stato un bellissimo momento e anche noi non ci aspettavamo tutta quella gente.
    Il premio sta crescendo bene e questo piccolo successo è il segno tangibile di un lavoro serio,rivolto ad un collezionismo consapevole che mette alla prova il senso critico dei collezionisti giovani e non.
    Il concerto come dici tu è stata la ciliegina sulla torta !!
    Molto carina la battuta sui MiCROMICI anche se un pò al vetriolo e sostatanzialmente ingiusta. Fanno anche loro un’ottimo lavoro! !L’arte ha bisogno di tutti!!
    Federica Pecci Ruggieri
    Vice presidente Associazione Giovani Collezionisti