Questa è la pagina in cui i fedeli lettori di Artribune vuotano il sacco sui party cui sono invitati in Biennale

Tanto lo sappiamo che state lì a fare la collezione di cartoncini di invito. Ver-go-gna-te-vi. Tutti a elemosinare posti in lista per la serata dell’1, del 2, del 3, per la cena del 31, per il cocktail del 4. Questa è l’attività di molti tra voi, anche se non lo confesserete mai. E allora sfogatevi, […]

Tanto lo sappiamo che state lì a fare la collezione di cartoncini di invito. Ver-go-gna-te-vi. Tutti a elemosinare posti in lista per la serata dell’1, del 2, del 3, per la cena del 31, per il cocktail del 4. Questa è l’attività di molti tra voi, anche se non lo confesserete mai. E allora sfogatevi, almeno qui, che ne avete un gran bisogno. Allora ditecelo, quali sono, le serata dove essere assolutamente. I palazzi lagunari dove bisogna tassativamente farsi vedere per non essere bollati come out. I cartoncini più rigidi, più ambiti, più bramati. La festa spagnola, il party finlandese, il dinner olandese, l’aperitivo alla Guggenheim. Ci sono i commenti qui sotto e ci siete voi che dovete rivelarci, in rigoroso anonimato, dove siete invitati. E dove no.

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • Audi

    E fateci sapere come si fa per imbucarsi!!;-)

  • Paolo r.

    il drink da guggenheime è sempre il must

  • Speci Fico

    Attenzione mi è arrivato l’invito per una festa finnica (Helsinki Party) che pero’ sta in un’isola così lontana ma così lontana che ci vuole l’aliscafo

  • senzainvito

    Se a qualcuno serve un accompagnatore…

    • Tuttiavenezia

      Solo accompagnatrici. E comunque tengo l’invito per il party alla Fondazione Gervasuti, con la performance di Tim&Sue…

      • gatecrasher

        tengo l’invito? ma da dove vieni dalla calabbriha?

  • Vi raccomando il Padiglione Tibet a Cannaregio con tanto di veri monaci tibetani … beh peró non garantisco nulla per cibi e bevande … ma non si vive mica solo di sandwich e prosecco!! ;-) ;-) ;-)

  • antonio arevalo

    e no che non ve lo dico ma il 29 …poi 31, il 1. giorno con cui inauguro…per non parlare del 3. Aiuto nooooooooOOOO ce anche il 4. Secondo me me ne vado al Lido e vi regalto tutti gli inviti!!!

  • Io visiterò la Biennale rigorosamente in tempi tardi, quando c’è meno gente, quando ci saranno alcune opere mancanti, o rovinate, e videoproiettori guasti: il clima decadente ben si amalgama coi vetusti locali e con la città di Venezia tutta.
    Non lo dico per ironia, ma proprio perché mi piace l’atmosfera decadente e romantica del luogo.

  • arrogante

    …Io ci vado con Cicciolina, spero di non incontrare Jeff Koons….

  • chiara

    chi ci lavora al vernissage della 54.biennale non è annoverato in questo articolo, vero? Si sgobberà tra un prosecco e l’altro. A fra qualche giorno!