La Moratti “arruola” il museo di Libeskind? E a Milano Pisapia fa appello (elettorale) agli artisti

Diventa sempre più “artistico” lo scontro elettorale Moratti-Pisapia per la poltrona a sindaco di Milano. Avevamo già notato come il primo cittadino in carica – e candidato alla rielezione in quota PDL – avesse scelto, fra i simboli della sua campagna elettorale, il Museo d’Arte Contemporanea progettato da Daniel Libeskind nell’area Citylife, prima posando per […]

Lucio Del Pezzo - Casellario

Diventa sempre più “artistico” lo scontro elettorale Moratti-Pisapia per la poltrona a sindaco di Milano. Avevamo già notato come il primo cittadino in carica – e candidato alla rielezione in quota PDL – avesse scelto, fra i simboli della sua campagna elettorale, il Museo d’Arte Contemporanea progettato da Daniel Libeskind nell’area Citylife, prima posando per un manifesto davanti all’immagine della spirale, poi presentando ufficialmente il progetto con deadline 2013.
Ora Giuliano Pisapia, candidato del centrosinistra, risponde con un’iniziativa di fundraising appoggiata da un bel gruppo di artisti, che hanno donato opere d’arte e di grafica in favore della campagna elettorale. I nomi? Da Valerio Adami a Gianfranco Baruchello, Agostino Bonalumi, Eugenio Carmi, Nicola Carrino, Mario Ceroli, Enrico Della Torre, Lucio Del Pezzo, Luciano Fiannacca, Attilio Forgioli, Piero Gilardi, Massimo Kaufmann, Giuseppe Maraniello, Umberto Mariani, Giuliano Menegon, Marcello Morandini, Carlo Nangeroni, Gastone Novelli, Achille Perilli, Marco Petrus, Lorenzo Piemonti, Arnaldo Pomodoro, Concetto Pozzati, Turi Simeti, Tino Stefanoni, Guido Strazza, Walter Valentini. Le opere saranno in vendita lunedì 2 e martedì 3 maggio allo Spazio Theca di Piazza Castello, e successivamente sul sito www.pisapiaxmilano.it.
Piccola postilla: spicca nell’elenco il nome di Gastone Novelli, notoriamente scomparso da oltre quarant’anni e quindi – forse – un pelino strumentalizzato, in un progetto dichiaratamente politico. Ma di certo il partigiano Novelli, dall’oltretomba, farà il tifo per il suo candidato…

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • cristiana

    “Le anime morte”