Cheers! Arte e aperitivi, per festeggiare i 200 anni del Grand Hotel de La Minerve, a Roma

Arte e ospitalità vanno a braccetto, a Roma. Tra design e boutique hotel e alberghi con annessa collezione privata (il First fresco fresco di inaugurazione, giusto per fare un esempio), ci si mette anche il Grand Hotel de La Minerve. Per festeggiare i suoi primi duecento anni di vita – è il secondo hotel più […]

Il Grand Hotel de La Minerve

Arte e ospitalità vanno a braccetto, a Roma. Tra design e boutique hotel e alberghi con annessa collezione privata (il First fresco fresco di inaugurazione, giusto per fare un esempio), ci si mette anche il Grand Hotel de La Minerve. Per festeggiare i suoi primi duecento anni di vita – è il secondo hotel più antico della capitale – il cinque stelle lusso affacciato sulla bella piazzetta con l’elefantino propone una serie di aperitivi ad arte.
Ogni giovedì, dal 19 maggio al 2 luglio, il roof garden ospiterà installazioni e mostre fotografiche, da vedere sorseggiando un drink. Un salotto – che cosa c’è di più capitolino? – en plein air. Tra gli artisti: Antonia Ciampi, Letizia Giambalvo e Vitaliano Napolitano, fotoreporter e una puntatina nel mondo del cinema con Giampaolo Conti, filmmaker e direttore della fotografia per Marco Bellocchio.

– Maria Cristina Bastante

Grand Hotel de La Minerve
Piazza della Minerva, 69/A – Roma
Ingresso aperto al pubblico ore 19:00
06695201
www.grandhoteldelaminerve.com

CONDIVIDI