Olanda paese ospite alla prossima Arco? Ma se non “funzionano” nemmeno Roman & Dasha…

Giochino domenicale: è una grande città, il nome è di sei lettere ed inizia per M, e si trova con una fiera d’arte in crisi d’identità, di consensi e di prospettive… Sbagliato, non è Milano. Parliamo di Madrid, perennemente alle prese con una fiera Arco che fatica a risollevarsi dalla bufera che la travaglia da […]

Dasha Zhukova e Roman Abramovich

Giochino domenicale: è una grande città, il nome è di sei lettere ed inizia per M, e si trova con una fiera d’arte in crisi d’identità, di consensi e di prospettive… Sbagliato, non è Milano. Parliamo di Madrid, perennemente alle prese con una fiera Arco che fatica a risollevarsi dalla bufera che la travaglia da un paio d’anni.
Ad ammortizzare le tante tensioni – compito arduo – il direttore Carlos Urroz, ora alle prese con i dubbi crescenti sull’utilità di continuare a investire su un Paese Ospite, come accade da anni. E questo proprio mentre si appresta ad annunciare che il prossimo “special guest” sarebbe l’Olanda. A molti infatti non è sfuggito il mezzo flop dell’ultima edizione, quando dalla Russia giunse una deludente rappresentativa, sia per numero di gallerie, sia per proposte ed iniziative a sostegno della sezione.
E se non ha giovato nemmeno la presenza di Roman Abramovich, e soprattutto – con il suo Garage – della bellissima fidanzata Dasha Zhukova

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.