Grassino? Fa rima con Berlino. Ecco le foto della doppia mostra tedesca

Fa rima con Berlino, ma anche con (Italo) Calvino. E ad un racconto del grande scrittore si inspira infatti Armilla, installazione pensata dall’artista torinese Paolo Grassino per la sede principale della galleria Delloro a Berlino, nell’ambito della doppia mostra dal titolo Liquido-Oggettivo. Un groviglio di tubi industriali in pvc che attraversa gli spazi. ridisegnando totalmente […]

Paolo Grassino, Armilla, pvc e installazione audio a 8 canali. installazione ambientale, 2011. photo Nikki Brendson -2

Fa rima con Berlino, ma anche con (Italo) Calvino. E ad un racconto del grande scrittore si inspira infatti Armilla, installazione pensata dall’artista torinese Paolo Grassino per la sede principale della galleria Delloro a Berlino, nell’ambito della doppia mostra dal titolo Liquido-Oggettivo.
Un groviglio di tubi industriali in pvc che attraversa gli spazi. ridisegnando totalmente i volumi dello spazio espositivo. “Nelle tubazioni al pari di un liquido scorreranno suoni elettronici eco di rumori quotidiani, unica memoria di un vissuto ormai cancellato”.
Doppia mostra, si diceva, visto che nella project room viene invece presentata Deriva, una grande installazione già esposta alla Quadriennale di Roma nel 2008 e più recentemente al Castello di Rivalta in Piemonte. Niente male, oltretutto si avvicina – dal 29 aprile al 1 maggio – il Gallery Weekend Berlin, si può anche mettere in cantiere un raid oltreconfine. Qualcuno lo farà, per gli altri intanto ecco una bella galleria fotografica…

Fino al 16 maggio 2011
City Quartier DomAquarèe
Karl-Liebknecht-Str.5 (Eingang Heiligegeistkirchplatz) – 10178 Berlin
www.galleriadelloro.it

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • Letizia De Bellis

    Installazione pazzesca, all’inaugurazione si faceva fatica ad entrare per la gente…

  • Stiamo preparando tre grandi sculture ,per la mostra di Grassino da Alessandro Bagnai a Firenze Enrico