Gallery Weekend Updates: Øystein Aasan? È una delle scoperte del Berlin tour 2011…

Capita che nel girovagare per gli art district berlinesi l’attenzione ti cada sulla BMW pensata proprio per chi vuole affrontare un Gallery Weekend più comodo. E mentre magari ci fai un pensierino, ti imbatti nello stupefacente spazio della galleria PSM, sulla Strassburgerstrasse. Entri e la gallerista Sabine Schmidt ti regala un insight sull’interessante lavoro del […]

Berlin Gallery Weekend - Øystein Aasan

Capita che nel girovagare per gli art district berlinesi l’attenzione ti cada sulla BMW pensata proprio per chi vuole affrontare un Gallery Weekend più comodo. E mentre magari ci fai un pensierino, ti imbatti nello stupefacente spazio della galleria PSM, sulla Strassburgerstrasse. Entri e la gallerista Sabine Schmidt ti regala un insight sull’interessante lavoro del suo giovane artista, il norvegese d’origine – ma berlinese d’adozione – Øystein Aasan. Enjoy!

Sara Giannini

CONDIVIDI
Sara Giannini
Sara Giannini si è laureata con lode in Discipline Semiotiche all’Universitá di Bologna nel 2010, discutendo una tesi sulle dinamiche comunicative e contestuali che influenzano la produzione e circolazione dell’opera di Ai Weiwei. Attualmente Sara è impegnata nel progetto di ricerca „Global Art and the Museum“ presso lo ZKM | Center of Arts and Media di Karlsruhe. Oltre al supporto del lavoro scientifico, è co-editor del sito internet del progetto e assistente alla curatela della mostra „The Global Contemporary. Art Worlds after 1989“. A partire da settembre 2011, Sara è una candidata alla scuola dottorale interateneo Cá Foscari – IUAV con una ricerca sul profilo antropofagico della mostra d’arte contemporanea.