Editoria d’arte italiana, non solo Exibart Gate. Rivoluzione anche in casa Teknemedia

Tempo di cambiamenti nel mondo dell’editoria d’arte italiana online e offline. Non solo l’Exibart Gate, come qualche blog l’ha battezzato, non solo l’attesissima nascita di Artribune, ma anche cambiamenti sostanziali in casa Teknemedia. Il website torinese è ora di proprietà dalla società ArsValue di Verona, specializzata in informazioni sul mercato dell’arte. Per dare omogeneità ai […]

Tempo di cambiamenti nel mondo dell’editoria d’arte italiana online e offline. Non solo l’Exibart Gate, come qualche blog l’ha battezzato, non solo l’attesissima nascita di Artribune, ma anche cambiamenti sostanziali in casa Teknemedia. Il website torinese è ora di proprietà dalla società ArsValue di Verona, specializzata in informazioni sul mercato dell’arte. Per dare omogeneità ai due marchi, tra l’altro, la rivista cartacea ArtKey che il sito aveva fatto nascere qualche anno fa, è stata rinominata ArsKey.

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • Per giovani artisti come me ce qualche modo per farsi conoscere? Qualche rivista che e interessata a fare qualche articolo su di loro?