Non sarà stata la migliore edizione di sempre, ma questa Mostra del Cinema targata 2015 ci ha riservato incontri di altissimo livello: 11 giorni di proiezioni, interviste, eventi e appuntamenti, di cui vi abbiamo raccontato puntualmente. Una gamma ampissima di mondi e culture, di persone e personaggi, pronti a svelarci il loro universo interiore e le loro idee sulla vita e l’esistenza.

Che si sia trattato di uomini di gomma (Anomalisa), di Guardie Svizzere (L’esercito più piccolo del mondo), di nazisti paradossali (Pecore in erba), di scampati ad un attentato terroristico (Taj Mahal); che sia stato un museo (Orhan Pamuk, Sokurov), un’istallazione (Muntadas), una performance cinematografica (Anderson)… Si torna a casa, come sempre, stretti fra una sodisfazione gioiosa e una certa malinconia. E adesso che la festa è finita, mentre gli operai già smontano le impalcature, inizia già il countdown per la prossima full immersion festivaliera.

Federica Polidoro

CONDIVIDI
Federica Polidoro
Federica Polidoro si laurea in Studi Teorici Storici e Critici sul Cinema e gli Audiovisivi all'Università Roma Tre. Ha diretto per tre anni il Roma Tre Film Festival al Teatro Palladium, selezionando opere provenienti da quattro continenti, coinvolgendo Istituti di Cultura come quello Giapponese e soggiornando a New York per la ricerca di giovani talent sia nel circuito off, che nell'ambito dello studentato NYU Tisch, SVA e NYFA. Ha girato alcuni brevi film di finzione, premiati in festival e concorsi nazionali. Ha firmato la regia di spot, sigle e film di montaggio per festival, mostre, canali televisivi privati e circuiti indipendenti. Sta lavorando ad un videoprogetto editoriale per la casa editrice koreana Chobang. È giornalista pubblicista e negli anni ha collaborato con quotidiani nazionali, magazine e web media come Il Tempo, Inside Art e Il Faro. Ha seguito da corrispondente i principali eventi cinematografici dell'agenda internazionale tra cui Cannes, Venezia, Toronto, Taormina e Roma e i maggiori avvenimenti relativi all'arte contemporanea della Capitale. Attualmente insegna Tecniche di Montaggio all'Accademia di Belle Arti.