Premio alla carriera per Thelma Schoonmaker, storica montatrice di Martin Scorsese e ultima moglie di Michael Powell (Scarpette rosse). Giornata infinita al lido, dove nonostante l’inclemenza del tempo abbiamo cercato di coprire il massimo numero di eventi. Dopo la proiezione di Italy in a Day, il film collettivo curato da Salvatores, ci siamo diretti verso lo spazio incontri dell’Excelsior, dove si teneva la conferenza per Uk- Italy Creative Industries Award, Best Innovative Budget.

Siamo passati a salutare il direttore di Ciak per il lancio di un nuovo progetto. Poi è stata la volta del film tassidermico svedese, su cui torneremo più in là. Intanto vi raccontiamo meglio di Nobi, la pellicola di guerra giapponese, firmata da Shinya Tsukamoto, che ieri ha riempito la sala oltre ogni aspettativa. E domani, dal cilindro veneziano di Artribune, altre imperdibili sorprese…

– Federica Polidoro

CONDIVIDI
Federica Polidoro
Federica Polidoro si laurea in Studi Teorici Storici e Critici sul Cinema e gli Audiovisivi all'Università Roma Tre. Ha diretto per tre anni il Roma Tre Film Festival al Teatro Palladium, selezionando opere provenienti da quattro continenti, coinvolgendo Istituti di Cultura come quello Giapponese e soggiornando a New York per la ricerca di giovani talent sia nel circuito off, che nell'ambito dello studentato NYU Tisch, SVA e NYFA. Ha girato alcuni brevi film di finzione, premiati in festival e concorsi nazionali. Ha firmato la regia di spot, sigle e film di montaggio per festival, mostre, canali televisivi privati e circuiti indipendenti. Sta lavorando ad un videoprogetto editoriale per la casa editrice koreana Chobang. È giornalista pubblicista e negli anni ha collaborato con quotidiani nazionali, magazine e web media come Il Tempo, Inside Art e Il Faro. Ha seguito da corrispondente i principali eventi cinematografici dell'agenda internazionale tra cui Cannes, Venezia, Toronto, Taormina e Roma e i maggiori avvenimenti relativi all'arte contemporanea della Capitale. Attualmente insegna Tecniche di Montaggio all'Accademia di Belle Arti.
  • Mandarel

    Allora il bello deve ancora venire!