Film maker: Franco Baracchi

Vanessa Beecroft, Chiara Camoni, Anri Sala, Alicja Kwade, Isabel Rocamora, Andreas Gefeller, Jean Luc Mylayne, Wilhelm Sasnal. Sonoloro i protagonisti dell’ultimo progetto del fiorentino CCCS, il Centro di Cultura Contemporanea di Palazzo Strozzi: Un’idea di Bellezza pone questioni antiche e irrisolte, esplorate in modi diversi attraverso gli sguardi degli otto artistri coinvolti: che cos’è la bellezza? Ne abbiamo ancora bisogno? Nella ricerca di un artista essa costituisce un valore assoluto, un obiettivo prioritario o un semplice strumento per giungere a qualcos’altro?

Problematizzare e ripercorrere l’esperienza del confronto con la bellezza, sfruttando diversi punti di vista, equivale qui a intavolare una riflessione in chiave contemporanea su uno dei temi dominanti di tutta la storia dell’arte. Provando a chiedersi, ancora e ancora, a cosa serva e che forma abbia il bello, ma soprattutto entro quali parametri abbia senso collocarlo, magari per continuare poi a ipotizzarne il tradimento e il capovolgimento.

– Helga Marsala

www.strozzina.org

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è critico d'arte, giornalista, notista culturale e curatore. Insegna all'Accademia di Belle Arti di Roma. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Nel 2011 è nel gruppo che progetta e lancia la piattaforma Artribune, dove ancora oggi lavora come autore e membro dello staff di direzione. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanea. Scrive di arti visive, arte pubblica e arte urbana, politica, costume, comunicazione, attualità, moda, musica e linguaggi creativi contemporanei. È stata curatore dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura mostre e progetti presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali.