Film maker: Cesar Mezzatesta
Coordinamento: Helga Marsala
Produzione: Artribune Television

Università degli Studi di Milano – cortile Farmacia
8-21 aprile 2013

Nell’ambito di “Hybrid Architecture&Design”, progetto di Interni per il Fuorisalone 2013, dedicato al tema dell’ibridazione tra arte e tecnologie, la Fondazione Be Open presenta nel cortile della Facoltà di Farmacia, all’Università Statale di Milano, l’installazione immersiva e multisensoriale di Christophe Pillet, “House of senses”, con un video di Studio Azzurro, e l’installazione interattiva “Zang Tumb Tumb” dello studio Sfelab. Abbiamo intervistato Elena Baturina, fondatrice di Be Open, insieme a Pillet, designer e architetto, e a Marco Brienza, del collettivo Sfelab…

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è critico d'arte, giornalista, notista culturale e curatore. Insegna all'Accademia di Belle Arti di Roma. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Nel 2011 è nel gruppo che progetta e lancia la piattaforma Artribune, dove ancora oggi lavora come autore e membro dello staff di direzione. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanea. Scrive di arti visive, arte pubblica e arte urbana, politica, costume, comunicazione, attualità, moda, musica e linguaggi creativi contemporanei. È stata curatore dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura mostre e progetti presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali.