interviste: Anna Quinz, Kunigunde Weissenegger
shooting & editing: Gabriele Bortot
motion graphic: Matteo Moretti
www.franzmagazine.com

Un videoreport sull’ultima edizione della fiera biennale di Bolzano (16-18 marzo 2012), kermesse di riferimento per l’area del Nordest e il mercato d’oltralpe, tutta dedicata al contemporaneo e con un profilo giovane e di nicchia. L’evento, che ha mantenuto e rinsaldato le collaborazioni con istituzioni locali come Museum, ma anche con altre realtà culturali ed imprenditoriali cittadine, ha puntato tutto sulla scena emergente e sull’importanza di creare un circuito dinamico capace di coinvolgere le energie del territorio. Ottanta le gallerie presenti, da dieci Paesi del mondo, con un articolato programma di eventi collaterali che affiancava la più canonica vocazione fieristica.
Nel video, un’intervista introduttiva a Nina Stricker, project manager di KunstArt 2012, e alcuni contributi di galleristi partecipanti…

www.fierabolzano.it/kunstart

LEGGI ANCHE:

La nuova KunStart. Biennale & glocal

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è critico d'arte, giornalista, notista culturale e curatore. Insegna all'Accademia di Belle Arti di Roma. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Nel 2011 è nel gruppo che progetta e lancia la piattaforma Artribune, dove ancora oggi lavora come autore e membro dello staff di direzione. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanea. Scrive di arti visive, arte pubblica e arte urbana, politica, costume, comunicazione, attualità, moda, musica e linguaggi creativi contemporanei. È stata curatore dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura mostre e progetti presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali.