Seconda edizione per Digital Life, progetto espositivo sostenuto dal RomaEuropa Festival, tutto incentrato sulla relazione tra creatività e sviluppo tecnologico, arte contemporanea e mondo del digitale, nuove forme di comunicazione e sviluppo informatico. L’esposizione, configurandosi come un’ampia piattaforma per la riflessione teorica e la promozione artistica, affianca opere di artisti internazionali a un ciclo di incontri e a un programma di esibizioni live.
In mostra: Marina Abramovic, Ryoichi Kurokawa, Giuseppe La Spada, Christian Marclay, Masbedo, Quayola, Carsten Nicolai, Daniele Spano’, Saburo Teshigawara, Felix Thorn, Devis Venturelli, Santasangre + The Pool Factory, Cattid, Bcaa.

Digital Life 2 / RomaEuropa Festival
Roma, Ex GIL
26 ottobre/11 dicembre 2011
www.romaeuropa.net

riprese e montaggio: STUDIO RAY
produzione: Artribune Television

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è critico d'arte, giornalista, notista culturale e curatore. Insegna all'Accademia di Belle Arti di Roma. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Nel 2011 è nel gruppo che progetta e lancia la piattaforma Artribune, dove ancora oggi lavora come autore e membro dello staff di direzione. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanea. Scrive di arti visive, arte pubblica e arte urbana, politica, costume, comunicazione, attualità, moda, musica e linguaggi creativi contemporanei. È stata curatore dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura mostre e progetti presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali.