DC – paint/one, una delle tre mostre che hanno inaugurato Dolomiti Contemporanee, è curata da Gianluca D’Incà Levis, ideatore dell’intero progetto che ha visto la luce nell’estate 2011 all’interno del complesso di Sass Muss, nel bellunese. Una mostra quasi interamente incentrata sulla pittura, pensata per gli ambienti dell’edificio Pavione. E’ questo l’unico fabbricato dotato di pareti abbastanza ampie per ospitare un buon numero di lavori pittorici: dodici in tutto gli artisti invitati a esporre tele, carte, disegni… Opere immerse nel nitore e nella luce adamantina dell’imponente spazio espositivo.
Collocato out door, invece, il lavoro di Ericalcane, un enorme intervento pittorico che si staglia contro lo splendido paesaggio alpino, pensato per i due silos abbandonati appartennenti a un ex cementificio della zona…

video shots, edit & music: paolo dal pont

“DC paint/one”
a cura di Gianluca D’Incà Levis

artisti: Laetitia Calcagno, Paolo De Biasi, Fabiano De Martin Topranin, Ericailcane, Dimitri Giannina, Gabriele Grones, Emaunuele Kabu, Tiziano Martini, Alessandro Pagani, Judith Supine, Barbara Taboni, Andrea Visentini, Davide Zucco

Sass Muss – Sospirolo (Belluno) – Edificio Pavione – Dolomiti Contemporanee
30 luglio-4 settembre 2011
www.dolomiticontemporanee.net