Herb Ritts. Un fotografo statuario a Milano

Palazzo della Ragione, Milano – fino al 5 giugno 2016. Il capoluogo lombardo celebra il grande fotografo losangelino, morto a soli cinquant’anni. Con una serie di scatti che ne mettono in evidenza la ricerca, portando in mostra anche la sua collezione.

Bill T. Jones, Los Angeles 1995 - © Herb Ritts Foundation
Bill T. Jones, Los Angeles 1995 - © Herb Ritts Foundation

Corpi statuari maschili, ma anche femminili, esaltati da un uso sapiente della luce in un bianco e nero in cui la forma diviene punto di arrivo precipuo. Si tratta di una scelta completa di immagini del fotografo americano Herb Ritts (Los Angeles, 1952-2002), scomparso quasi quindici anni fa, ad appena cinquant’anni, colpito dal flagello dell’Aids. La mostra, curata da Alessandra Mauro, è proposta al Palazzo della Ragione (catalogo Contrasto) di Milano.
Ritts guardava con interesse alla scultura classica, alle posture dei maestri della Grecia antica, che riprende attraverso il linguaggio fotografico. Si possa scorgere, inoltre, una certa familiarità con uno dei più grandi maestri della storia, Edward Weston.
Molte le fotografie di moda e di ritratto, in cui l’americano primeggiava, in grado di cogliere non solo le caratteristiche psicologiche del soggetto, ma anche le pose del corpo con le diverse espressioni. Oltre a quelle notissime di Mike Jagger, di Madonna, di Richard Gere, di Helmut Newton, vi è un intenso ritratto di Liz Taylor malata. È un ritratto di donna di profilo, con una grande cicatrice sulla calotta cranica; è una donna provata dalla sofferenza, ma perfettamente a proprio agio con se stessa.
Interessante anche la documentazione relativa alla collezione personale di Ritts, in cui vi sono le foto di parecchi autori, fra i quali l’americano dell’Ottocento Muybridge, Irving Penn, Duane Michaels, che aiutano a comprendere il percorso di Ritts tra fotografia e storia.

Angela Madesani

Milano // fino al 5 giugno 2016
Herb Ritts – In equilibrio
a cura di Alessandra Mauro
Catalogo Contrasto
PALAZZO DELLA RAGIONE
Piazza dei Mercanti 1
02 43353535
www.palazzodellaragionefotografia.it

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/50915/herb-ritts-in-equilibrio/

CONDIVIDI
Angela Madesani
Angela Madesani storica dell’arte e curatrice indipendente è autrice, fra le altre cose, del volume “Le icone fluttuanti Storia del cinema d’artista e della videoarte in Italia” e di “Storia della fotografia” per i tipi di Bruno Mondadori. Ha curato numerose mostre presso istituzioni pubbliche e private italiane e straniere, collabora con alcune testate di settore. È responsabile della collana di fotografia e arte di Dalai editore, all’interno della quale ha realizzato numerosi volumi di prestigiosi autori fra i quali: Gabriele Basilico, Franco Vaccari, Vincenzo Castella, Francesco Jodice. Oltre che all’Accademia di Brera di Milano, insegna all’Istituto Europeo del Design di Milano.