La contagiosa celebrità dell’arte. Roxanne Lowit a Firenze

Aria Art Gallery, Firenze – fino al 28 settembre 2014. Quaranta scatti per riassumerne 200mila. Quaranta scatti per raccontare il mondo delle celebrità. Nella fotocronaca di Roxanne Lowit.

A volte la celebrità è tutta una questione di simbiosi, e si può diventare famosi anche solo immortalando chi lo è già. Giacché per cogliere a fondo la spontaneità di un’istantanea, prima di tutto bisogna viverla. Come del resto ha sempre fatto Roxanne Lowit: la foto-cronista del favoloso mondo dei belli-ricchi-e-famosi, che si è riscoperta favolosa lei stessa. Be Fabulous è proprio il titolo della mostra con cui Firenze ha scelto di celebrarla, una mini-retrospettiva di quaranta scatti, in bianco e nero e non, tratti da un archivio di oltre 200mila diapositive. Un piccolo assaggio del lavoro di una sottile testimone dell’irraggiungibile, capace di raccontare la dimensione più intima che si cela nell’anticamera dell’ostentazione, senza la benché minima pretesa di giudizio, forte di un puro e autentico spirito di narrazione. In punta di piedi, Roxanne ha camminato dietro le quinte del patinato regno delle star. Costruendo il proprio palco su quello degli altri.

Sarah Venturini

Firenze // fino al 28 settembre 2014
Roxanne Lowit – Be Fabulous
a cura di Federica Cirri
ARIA ART GALLERY
Borgo Santissimi Apostoli 40r
055216150
[email protected]
www.ariaartgallery.com