I mille volti del disegno. A Roma

Z2O Galleria | Sara Zanin, Roma – fino al 30 giugno 2014. Una mostra collettiva curata da Valentina Ciarallo riunisce i lavori grafici di Chiara Dellerba, Marzia Migliora, Charley Peters e Alessandro Roma. Protagonista assoluto è il disegno.

Alessandro Roma, installation view

Interpretato in varie declinazioni, il disegno – intimo o progettuale, delicato o ripetitivo, tecnico o poetico – è il fil rouge della mostra. Tecnica più vicina all’immediatezza espressiva, è anche quella che più di altre rimanda all’immaterialità del pensiero. Qui risiede il suo fascino. Chiara Dellerba ha realizzato un delicato walldrawing e piccoli lavori sul tema della natura dove tratti leggeri si alternano a tratti più marcati.  La ripetizione del segno è presente anche in Charley Peters, che usa il disegno per investigare materiali, processi e spazi. In un libro d’artista Alessandro Roma, attraverso colorati collage fotografici, delinea atmosfere oniriche. Il disegno in Marzia Migliora è momento di riflessione e di indagine. In una serie di disegni a china l’artista mescola collage e acquerello, esplorando lo speciale e complesso rapporto madre/figlia; in altri, sullo sfondo di Roma, alcuni uomini si arrampicano verso l’alto come in fuga.

Martina Adami

Roma // fino al 30 giugno 2014
Drawing. Punti di vista
a cura di Valentina Ciarallo
Z2O GALLERIA | SARA ZANIN
Via della Vetrina 21
06 70452261
[email protected]
www.z2ogalleria.it

 

CONDIVIDI
Martina Adami
Critica e curatrice, vive e lavora a Roma. Ha collaborato con l’Istituto Nazionale per la Grafica alla digitalizzazione e archiviazione della collezione video, nonché alla realizzazione di diverse mostre. Nel 2011 è stata corrispondente da Londra per: Exibart, Exibart International e Inside Art. Attualmente collabora con diverse riviste di settore e scrive per il blog CasaNoi curando la sezione “Arte e architettura” e “Arredamento e fai da te”.