Due collettivi e quattro elementi. Wu Ming e TerraProject a Firenze

SUC, Firenze – fino al 30 novembre 2013. Aria, acqua, terra e fuoco. I collettivi TerraProject e Wu Ming, attraverso la fotografia e la scrittura, provano a raccontare gli elementi alla base della vita. Tra visioni e metafore, ne risulta un ritratto/paesaggio dell’Italia degli ultimi decenni.

4 – TerraProject – Terra – courtesy TerraProject

“4” indica gli elementi fondamentali – aria, acqua, terra, fuoco – ed è la traccia di una narrazione svolta con immagini e parole da TerraProject e Wu Ming. Il primo, collettivo di fotografi attivo dal 2006, attraverso una serie di scatti d’evidente uniformità espressiva (distanza media dal soggetto e formato quadrato di stampa), si rivolge ad alcune particolarità e distorsioni dell’Italia: gli stabilimenti industriali ad alto inquinamento, le zone costiere cementificate in modo abusivo, gli eventi sismici degli ultimi decenni e i conseguenti danni irrisolti, i vulcani attivi. Il secondo, gruppo di scrittori noto dal 2000 a seguito della pubblicazione di Q firmata Luther Blissett, propone quattro racconti tematici inediti, oggetto di un reading-concerto durante l’inaugurazione. Il progetto si concluderà con una pubblicazione congiunta, finanziata tramite crowdfunding.

Matteo Innocenti

Firenze // fino al 30 novembre 2013
Wu Ming + TerraProject = 4
a cura di Daria Filardo
SUC – SPAZIO ESPOSITIVO LE MURATE
Piazza delle Murate
[email protected]
www.lemurate.comune.fi.it

CONDIVIDI
Matteo Innocenti
In linea agli studi universitari in Storia dell'Arte inizia un percorso come critico e curatore. Collabora a vari progetti editoriali, in modo particolare prima ad Exibart e poi ad Artribune. E' direttore artistico di TUM, collettivo di artisti e di altre professionalità legate al mondo dell'arte, finalizzato alla ricerca e alla sperimentazione espressiva. Lavora inoltre come autore e regista per una società di video produzione fiorentina.