Fotografi in città

Una collettiva estiva che ruota intorno a Giorgio Gaber. Con un titolo che invita a rivalutare le città parzialmente svuotate. A Torino, da Riccardo Costantini, fino a metà settembre.

Pier Paolo Maggini @ Riccardo Costantini

Nella galleria di Riccardo Costantini a Torino, la mostra intitolata Vieni in città racconta l’indagine che sei artisti, diversi per età e formazione, svolgono sulla relazione tra cittadino e contesto urbano. Le opere di Pierpaolo Maggini sono il risultato di un processo di ricerca e composizione dei soggetti rappresentati in cui le immagini, catturate dall’obiettivo della macchina fotografica e decontestualizzate in seguito attraverso l’uso del colore nero che sottrae l’ambiente circostante, riportano nell’occhio del fruitore una ricognizione sull’identità collettiva, la percezione empatica di chi guarda è rivolta verso lo smarrimento di un indice di valori che incombe su questa società di inizio secolo.
Le sue opere affiancano i lavori di Mario Daniele e Silvio Zangarini, che puntano l’attenzione su un’identità culturale; di Gianpiero Fanuli, che evidenzia il singolo individuo come accessorio inglobato nell’ambiente di cui fa parte; di Piero Mollica, che privilegia la cattura di scorci cittadini; e di Patrick Van Roy, che spia vite comuni in situazioni quotidiane.

Livia Ruberti

Torino // fino al 14 settembre 2013
Vieni… vieni in città
a cura di Maria Cristina Strati
RICCARDO COSTANTINI
Via della Rocca 6b
011 8141099
[email protected]