Educazione e Belle époque, nel 2012 di Cugnetto

Angel Art Gallery e The White Gallery di Milano collaborano per una personale di Antonio Cugnetto, da visitare fino al 22 giugno. Il mondo visto come un nuovo giocattolo fra le mani, in un tempo sempreverde.

Antonio Cugnetto - Waiting

Da dove arrivano i personaggi di Antonio Cugnetto (Lamezia Terme, 1983; vive a Firenze)? I loro volti stupiti hanno un trattino o una O per bocca, come tenere geometrie. Le loro pupille, che brillano anche in gommapiuma, cosa riflettono?
Changes, la mostra presso The White Gallery, rappresenta un’occasione per tornare a un’infanzia comune. Materiali di scarto riportano in vita un’epoca passata, un primo Novecento che tuttavia è intriso di contenuti attuali. Oltre alle sculture in materiali plastici e gommapiuma, principali attrattori del pubblico, esposti anche alcuni dipinti dove personaggi che potrebbero essere scolaretti assumono meste espressioni, sullo sfondo di pagine di esercitazioni scritte. “We don’t need no education”, sembra di ascoltare…

Lucia Grassiccia

Milano // fino al 22 giugno 2012
Antonio Cugnetto – Changes
THE WHITE GALLERY
Via Casati 26
346 0215837
thewhitegallery@vodafone.it
www.thewhitegallery.it

CONDIVIDI
Lucia Grassiccia
Lucia Grassiccia è nata a Modica (RG) nel 1986. Dopo una formazione tecnico-linguistica ha studiato presso l’Accademia di belle arti di Catania, dove ha contribuito a fondare e dirigere un webzine sperimentale (www.hzine.it) gestito da un gruppo di allievi dell’accademia. Per hzine ha svolto principalmente attività di giornalista, titolista, editing. Dal 2008 scrive saltuariamente per il quotidiano web locale Nuovascicli Ondaiblea, soprattutto recensioni su libri e mostre. Nel 2010 inizia la collaborazione con Exibart che a breve si sospende e prosegue con la redazione di Artribune. Cura saltuariamente i testi critici per alcune associazioni e gallerie (vedi The White Gallery, Milano). Nel 2013 pubblica il romanzo ebook Elevator (Prospero Editore) e inizia a collaborare occasionalmente con la rivista Look Lateral. Nello stesso anno completa gli studi in arteterapia clinica presso la scuola Lyceum Vitt3. Attualmente vive a Milano.