Umani sistemi

Una duplice personale per rispondere a un’unica domanda. Qual è la relazione che si stabilisce tra le tensioni generate dall’attività umana e il sistema che le ospita? Rispondono i lavori di Andrea Frank e David Rickard. Da Michela Rizzo, a Venezia, fino al 17 marzo.

David Rickard - Internal resistance - 2011 - photo Manolo Verga

L’esposizione, a cura di Martina Cavallarin, indaga il tema presentando due approcci complementari: dallo sguardo di Andrea Frank emergono precise tassonomie fotografiche che narrano di un mondo in viaggio oltre i suoi limiti. Dal trasporto dei pollini veicolato dalle api, al trasferimento mondiale di merci via mare, le contraddizioni e lo smarrimento si manifestano tanto nei nomi quanto negli apparati con cui organizziamo la nostra conoscenza del mondo.

Il lavoro di David Rickard invece alimenta la tensione interna agli spazi stessi fino al punto di collasso sistemico. Il suo gesto si sviluppa attraverso interventi site specific, in cui l’artista inverte la polarità tra oggetto e spazio: non è più il contenitore a sostenere il contenuto, bensì l’opposto.

Tommaso Zanini

Venezia // fino al 17 marzo 2012
Andrea Frank – Systems
David Rickard – Displacements
GALLERIA MICHELA RIZZOSan Marco 2597
041 2413006
[email protected]
www.galleriamichelarizzo.net


CONDIVIDI
Tommaso Zanini
Tommaso Zanini (Venezia 1982) , dottore in filosofia, si occupa di comunicazione ed organizzazione di eventi nel campo dell'arte contemporanea. Il suo interesse si concentra in maniera particolare sulle tematiche legate alle produzione artistica delle nuove generazioni ed ai linguaggi neo-mediali. Insieme a Matteo Efrem Rossi fonda nel 2009 l'associazione culturale EVE AR:V. che opera a Forte Marghera in un progetto di riqualificazione del capannone Palmanova attraverso residenze d'artista e esposizioni d'arte contemporanea.