Stregata dalla Luna

Fissare l’effimero e imprimere sensazioni. Ileana Florescu espone il magnetismo della luce della notte e della natura. E i loro sottili equilibri. Alla galleria il Ponte Contemporanea di Roma fino al 14 gennaio.

Ileana Florescu - Lunatiche - veduta della mostra presso la Galleria il Ponte Contemporanea, Roma 2011

Come meduse sul fondo dell’oceano, le forme che Ileana Florescu (1960, Asmara, Eritrea; vive a Roma) traccia fotografando i riflessi della luna si snodano cangianti ed enigmatiche. Nei cinque grandi scatti in mostra alla galleria Il Ponte Contemporanea, l’obiettivo cattura le effimere scie nate dall’incontro tra luce lunare e movimento dell’acqua, ottenendo immagini suggestive e serenamente malinconiche. In mostra anche Le Chine: inchiostri in bianco e nero nei quali il disegno a mano libera sfocia in trame, reti e armonici grovigli. Le Chine fotogeniche sono invece fotografie di disegni nelle quali tutti i colori delle linee sono stati invertiti per creare un’immagine altra. Quiete e seduzione degli equilibri formali anche nella serie Malghe Marine, dove l’artista ha fotografato le impronte delle maree bretoni sulla sabbia, prima in analogico e poi in digitale, fino a cancellare la linea dell’orizzonte, per conservare solo le tracce delle linee naturali.

Chiara Natali

Roma // fino al 14 gennaio 2012
Ileana Florescu – Lunatiche
IL PONTE CONTEMPORANEA

Via Giovanni da Castel Bolognese 81
06 68801351
[email protected]
www.ilpontecontemporanea.com


CONDIVIDI
Chiara Natali
Chiara Natali (Milano 1982), vive e lavora tra Teramo e Roma. Dopo essersi laureata in Scienze della comunicazione e in Storia dell’arte contemporanea a Bologna, si è dedicata all’approfondimento degli aspetti manageriali e progettuali in ambito culturale. Membro della direzione artistica di BMidea (Teramo), realtà che si occupa dell’organizzazione di manifestazioni artistiche e musicali, è co-responsabile organizzativa del progetto di street art e writing urbano Teramo Urban Museum e collabora da quasi un anno con il dipartimento di arte contemporanea della GNAM (Roma).
  • Gianni

    Ma chi fa le foto a corredo degli articoli? Sono indecenti.
    Come rovinare il lavoro di un altro presentandolo male.