Terre di mezzo

Una singolare guida turistica alle aree deserte della Capitale. Che però sono destinate a trasformarsi nel breve periodo. Un’indagine tra futuro, presente e passato. L’autrice è Lara Almacergui, in mostra al Pastificio Cerere di Roma fino al 7 gennaio.

Postcard from… - Lara Almacergui - veduta dell'installazione presso il Pastificio Cerere, Roma 2011

Per la sua prima personale in Italia, la spagnola Lara Almacergui (Saragozza, 1972; vive a Rotterdam) ha scelto il Pastificio Cerere. È qui, nei locali spogli della fondazione, che si susseguono su uno schermo le immagini di una serie di aree abbandonate a nord-est del Tevere destinate alla costruzione di infrastrutture per il progetto delle Olimpiadi Roma 2020. Lo sguardo dell’artista si è posato su queste aree deserte, vere terre di mezzo, per raccontare il loro passato, il presente e quello che dovrebbero diventare. Ne è nata anche una Guida alle aree abbandonate con tanto di traduzione in inglese. Ma ciò che colpisce è la seconda opera. In uno degli ambienti, una montagna di calcinacci sembra travolgere il visitatore. L’artista ha voluto riportare in uno spazio unico, tritati e ridotti a calcinacci, tutti i materiali che sono stati utilizzati per la costruzione della fondazione. Presente e futuro, appunto.

Geraldine Schwarz

Roma // fino al 7 gennaio 2012
Postcard from… – Lara Almacergui
un progetto di Marcello Smarrelli
a cura di Vincenzo de Bellis
FONDAZIONE PASTIFICIO CERERE
Via degli Ausoni 7
06 45422960
[email protected]
www.pastificiocerere.it


  • non male, di questi tempi. Complimenti a tutti, come direbbe Andrea Bruciati.
    Mi ricorda Urs Fisher in un certo senso:

    http://www.coolhunting.com/images/youdeep700.php

  • hm

    fa figo riempire le gallerie con monnezza indegna di ogni tipo . dalle montagne spazzatura di foto stampate random da google ai calcinacci, il terriccio sodo o sbriciolato, le balle di fieno, la segatura, le foglie secche, le boazze di vacca incartapecorite con buchi di mosche annesse etc anzi queste ultime sono già troppo avanti non vanno bene . divertente che luca morsiani non tocchi mai i lavori orrendi degli amichetti con cui ha coltivato precedenti relazioni .

  • HM, un commento dove non parli di morsiani è ormai una rarità.

    Ho avuto modo di criticare spesso l’operato di molti operatori coinvolti in questo progetto. E comunque il progetto non mi convince totalmente; quando dico “non male” dovrei visitarlo da vivo.

    HM, ti invito ancora una volta, a mettere da parte la tua invidia e la tua frustrazione. Non c’è nessuno che sta avendo “successo”, tranquillo. :)

    lr

    • hm

      se sei morsiani non è colpa di nessuno morsiani, prendine atto e stai sereno . inutile fuggire dopo che sei stato sgamato morsiani . curioso morsiani come ogni volta che vieni nominato morsiani ti appelli sempre a un’ipotetica invidia e frustrazione, mi sembra molto presuntuoso da parte tua morsiani . tanto il tuo nome è quello morsiani inutile che ti scaldi .

      • hm

        ‘non male complimenti a tutti’ a casa mia (ma anche nell’appartamento del pensionato di fronte) equivale a un complimento morsiani, poi se scrivi in codice direttamente in funzione della tua arte relazionale/amichettale non lo so ma in ogni caso conta quello che arriva a chi ti legge, sappilo .

  • Guarda, collaboro da qualche mese con Morsiani. Ma non capisco questa tua ossessione; anche se io fossi Morsiani, vedo commenti che sembrano i miei ma che non scrivo io. Gli IP si possono camuffare, e ognuno può usare i nomi che vuole. Non rimane che stare ai contenuti. E invece tu HM tiri sempre fuori il fatto che io sia Morsiani…e io ti rispondo: “non sono morsiani ma anche se fosse, quindi?” Io credo che tu sia semplicemente invidioso per un riconoscimento che non ottieni ma che credi di meritare. Se lo meriti veramente ti consiglio di concentrarti sul tuo lavoro ed evitare il gossip.

  • hm

    madonna che ansia mi fai venire morsiani, ripigliati .

  • Carlo
  • hm

    e poi perchè ti leghi sempre al fatto che ti nomino morsiani in questo morboso? non ho mica scritto solo quello nel commento, se tu non lo facessi notare ogni volta battendo i pugnetti scompostamente sulla tastiera e i piedini per terra il nome morsiani passerebbe quasi inosservato, evidentemente nel profondo godi a far notare che qualcuno ti chiami morsiani . morsiani morsian morsia morsi MORS . mors al morsignore . morsiani in ignore .

    • hm

      *e poi perchè ti leghi sempre in questo modo morboso al fatto che ti nomino morsiani? morsignore mors. morsiani in ignore . non me lo far sapere .

  • se se :) ora basta che siamo pesantemente off topic