IN EVIDENZAtutto

Artribune Television tutto

Nel Giorno della Memoria il mondo ricorda i 6 milioni di morti, vittime dell’Olocausto. Ma le immagini possono rappresentare il male? Possono dare la misura dell’orrore? E come? Domande che si intrecciano con il progetto fotografico di Gabriele Croppi…

Commenta

GUARDA IL VIDEO

E se i dipinti di Francis Bacon iniziassero a muoversi? Spazi, oggetti, personaggi, che vincono l’eterna immobilità della pittura. Una suggestione che ha ispirato l’artista Michel Platnic per questa serie di inquietanti video…

Commenta

GUARDA IL VIDEO

Il titolo arriva da un film di Jean-Marie Straub e Danièle Huillet, che ruota intorno al pasesaggio egiziano e a diverse questioni di ordine socio-poitico. Ma la mostra curata da Marco Scotini a Bologna, in occasione di Artefiera, fa il punto sulla scena artistica e…

Commenta

GUARDA IL VIDEO

Il Ministro Franceschini e i due direttori di Arte Fiera ai microfoni della stampa, nel giorno dell’inaugurazione. Parole d’ordine: investire in cultura, spingere l’economia, connettere pubblico e privato. Puntando sulla qualità…

Commenta

GUARDA IL VIDEO

Un cantautore ed un performer. Due abili tessitori di immagini, suoni, parole. Lo scorso novembre, alla Fabbrica del Vapore, andava in scena “The sick rose”. Ballata sull’amore perduto, incisa con ago e filo…

Commenta

GUARDA IL VIDEO

Il futuro è local, green ed etico. Ma anche creativo e tecniologico. Lo sanno bene le due giovani imprenditrici siciliane, che hanno brevettato un tessuto per la moda a base di vitamina C. Usando i frutti della terra…

Commenta

GUARDA IL VIDEO

PRADA E AMO. MODA E ARCHITETTURA IN PASSERELLA Squadra che vince non si cambia. E di successi la premiata ditta Prada/AMO ne ha collezionati parecchi, negli ultimi anni. Uno tra i maggiori fashion band internazionali,……

Commenta

GUARDA IL VIDEO

Storia di un collezionista che salvò i maestri della avanguardie russe dalla scure del regime. Un autodidatta, col sacro fuoco dell’arte. Parte del suo immenso patrimonio è in mostra, fino al 15 febbraio, a Torino……

Commenta

GUARDA IL VIDEO

report tutto

rubriche tutto

Tyeb Mehta, Girl in Love, 1957

L’India moderna di Christie’s

L’11 dicembre scorso Christie’s è tornata a Mumbai per replicare il successo della sua prima asta in territorio indiano officiata un anno fa, in cui aveva raddoppiato le stime pre-asta con un totale di 15.4 milioni di dollari e il 98% dei lotti venduti. Finora si tratta dell’unica firma occidentale a condurre vendite all’asta nel Subcontinente. …

Commenta / mercato
Marco Delogu, Luce attesa

Roma o della polarità inversa. Bartolomeo Pietromarchi su Marco Delogu

È appena uscito il nuovo libro di Marco Delogu, fotografo e direttore del Festival della Fotografia di Roma. Un volume edito da Punctum, che contiene due racconti di Jhumpa Lahiri ed Edoardo Albinati e altrettanti testi critici di Eric de Chassey e Bartolomeo Pietromarchi. Qui trovate quest’ultimo….

Commenta / editoria
Book a Book

Cresce il crowdfunding. Ma cosa accade nel backstage delle piattaforme italiane?

Il crowdfunding sta conoscendo un momento di fortissimo sviluppo in tutto il mondo. E in Italia cosa succede? Qui trovate qualche dato, al di là delle impressioni….

Commenta / diritto
Hans Werner Henze, Gisela! - regia Emma Dante, Teatro Massimo, Palermo 2015 - photo © Rosellina Garbo

Emma Dante a Palermo. Con le strane e memorabili vie della felicità

E finalmente Emma Dante non sbaglia all’Opera. Memorabile la sua “Gisela” in scena al Massimo di Palermo. Un’opera di Henze dedicata alle difficili scelte da operare durante l’adolescenza….

Commenta / teatro
Richard Glatzer & Wash Westmoreland – Still Alice

La terapia del cinema. Still Alice di Richard Glatzer e Wash Westmoreland

Raccontare l’Alzheimer senza scadere in patetismi e pietismi. Ci riesce un film in cui Julianne Moore è in stato di grazie e dove uno dei registi comunica con la troupe tramite iPad….

Commenta / cinema
Lucia Zappacosta

Osservatorio curatori. Lucia Zappacosta

Pescarese, classe 1980, Lucia Zappacosta elenca fra i suoi principali ambiti di interesse “la creatività emergente italiana e internazionale, la contaminazione dei linguaggi artistici e la combinazione algoritmica tra arte, scienza, tecnologia e natura”. Qui si racconta….

Commenta / artisti
Il lessico degli alberi, di Edda Bracchi – Federica Vita, foto di Luigi de Feo

Architettura per la campagna. Intervista con Anna Paola Buonanno e Piergiorgio Italiano

Nell’estate 2014 i designer Anna Paola Buonanno e Piergiorgio Italiano sono riusciti a catapultare venti persone, tra loro sconosciute e provenienti da tutta Italia, a Solofra, un paese di diecimila abitanti nell’entroterra irpino. Tutti insieme, nella prima edizione del seminario “Architettura per la campagna”, si sono “sporcati le mani”, ideando e realizzando dodici progetti immediatamente inseriti nel contesto. …

Commenta / architettura
La copertina di Acque chete, progetto di Eugenio Tibaldi e Tommaso Pincio

Questo non è un libro d’artista. Su “Acque chete” di Eugenio Tibaldi e Tommaso Pincio

Ripasso: la rubrica “Stralcio di prova” parla di libri che hanno a che fare con l’arte. E fin qui siamo nei vasti possedimenti di Monsieur de La Palice. Ma il fatto è che non sono saggi, non sono cataloghi, non sono regesti. Sono generalmente testi di narrativa che…

Commenta / editoria
Maurizio Zanolli con Nevio Gambula in Hamletmachine

Scambi di scena. Cripto-intervista con lo scenografo Maurizio Zanolli

“Scambi di scena” ospita Maurizio Zanolli, pittore e scenografo. Da oltre quarant’anni vibra la sua arte sul confine che separa parola, gesto e immagine. La sua opera racconta di universi metafisici abitati da creature misteriose, i suoi racconti sono fenditure nell’inconscio, le sue scenografie paesaggi interiori rovesciati sui palchi di mezzo mondo. Lo abbiamo incontrato nella sua casa sulle rive selvagge del fiume Adige….

Commenta / teatro
Tilda Swinton, Cloakroom - Pitti Immagine Uomo, Firenze 2015

Tilda Swinton guardarobiera. Performance a Pitti Uomo

Quest’anno la Fiera di Pitti Uomo faceva uno strano effetto: si vedeva il successo di un’edizione da record storico di presenze, ma quanto mai eclettico. La elegante e garbata Firenze, una delle tre città della moda italiana così diversa dalla potente Milano e dalla magnificenza esplicita di Roma, sembrava invasa da un raduno di figure difficili da inquadrare, gruppi di uomini diversi, clan e bande….

Commenta / moda