Valerio Rocco Orlando

Milano - 26/05/2011 : 26/05/2011

ll primo incontro del progetto "My name is..." ha per protagonista Valerio Rocco Orlando, artista milanese che vive e lavora tra Milano e New York. Nei suoi video, Valerio Rocco Orlando indaga la complessità delle relazioni umane ed in particolare tutta quella serie di mutamenti che si attivano nell’identità di ciascun individuo all’interno della comunità.

Informazioni

  • Luogo: [.BOX]
  • Indirizzo: Via Federico Confalonieri 11 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 26/05/2011 - al 26/05/2011
  • Vernissage: 26/05/2011 ore 18.30
  • Autori: Valerio Rocco Orlando
  • Curatori: Mariacristina Ferraioli
  • Generi: arte contemporanea, serata – evento

Comunicato stampa

MY NAME IS… Valerio Rocco Orlando è la prima tappa di una rassegna ideata e curata da
Mariacristina Ferraioli per [.BOX] Videoart Project Space, spazio espositivo dell’associazione
Visualcontainer.
Il progetto, concepito con una formula inconsueta per il panorama milanese, nasce dalla volontà di
proporre un’attenta ricognizione sulla videoarte italiana degli ultimi anni e di approfondire quelle
ricerche che ne hanno maggiormente segnato il cammino. La rassegna è strutturata in serateevento
a carattere monografico, nel corso delle quali verranno proiettati i video realizzati
dall’artista invitato. Il pubblico potrà così godere di un approccio visivo diverso

Se è vero infatti
che quasi tutte le opere sono state concepite per essere mostrate singolarmente, è anche vero
che, inserite nel contesto dell’intera produzione, esse possono assumere sfumature e significati
inediti e dar vita a nuove possibilità di lettura. Inusuale è la tipologia dell’evento che di fatto non
presenta nulla di nuovo ma offre l’occasione rara di una visione d’insieme che dà risalto alla
necessità di una riflessione critica contro la dominante ed ossessiva bulimia del presente che
contraddistingue il sistema dell’arte contemporanea.
ll primo incontro ha per protagonista Valerio Rocco Orlando, artista milanese che vive e lavora tra
Milano e New York. Nei suoi video, Valerio Rocco Orlando indaga la complessità delle relazioni
umane ed in particolare tutta quella serie di mutamenti che si attivano nell’identità di ciascun
individuo all’interno della comunità. I suoi ritratti emozionali, stimolati dalla tradizione
cinematografica soprattutto francese, sondano l’articolata rete di corrispondenze che si innescano
nelle diverse esperienze relazionali. Una vera e propria Comédie humaine, in bilico tra identità
individuale e memoria collettiva, che tratteggia un legame emotivo tra l'artista e il suo soggetto ed
estende costantemente le possibilità di fruizione delle opere attivando nello spettatore un intenso
processo di immedesimazione.