Trovarsi. 6 Personaggi nei luoghi di Pirandello

Agrigento - 02/09/2011 : 25/09/2011

Come ogni anno, la rassegna si snoda in sei diverse location e presenta il lavoro di sei artisti, diversi per estrazione anagrafica, geografica e stilistica.

Informazioni

Comunicato stampa

AGRIGENTO. Venerdì 2 settembre 20101, alle ore 19,00, presso le Officine delle Arti (Via
Celauro, 7, Trav. Via Atenea) si inaugura “Trovarsi. 6 Personaggi nei luoghi di Pirandello”
la rassegna d'arte settembrina giunta ormai alla sua quinta edizione.

Come ogni anno, la rassegna si snoda in sei diverse location e presenta il lavoro di sei
artisti, diversi per estrazione anagrafica, geografica e stilistica

Ecco i nomi e i luoghi dove
è possibile visionare le opere: Maria Elena Boschi (Le Stoai, Rotonda Giunore), Antonio
Gandossi (Centro Culturale P.P.Pasolini, Via Atenea 123), Gerlando Miccichè (Atrio del
Palazzo dei Giganti, Piazza Pirandello, 1), Gene Pompa (Collegio dei Filippini, Via
Atenea, 270), Domenico Scialla (Galleria Altrarte-Studio Melappioni, Via Via Pirandello,
52), Alfio Sorbello (Officine delle Arti,Via Celauro, 7).

La mostra è organizzata dal Centro Studi Erato e appartiene alle attività collaterali di
AgrigentoArte, la mostra internazionale d'arte moderna e contemporanea che si terrà in
ottobre, a cui questa rassegna fa da preludio.

Come scrive Graziella Melania Geraci in catalogo “gli artisti scelti presentano linguaggi
espressivi diversi spaziando dalla scultura alla pittura fino all’uso del digitale con risultati
indipendenti e personalissimi. Contestualizzare le mostre in luoghi legati al passato dona
alle opere stesse l’accezione simbolica di un presente che dialoga con il passato e che ne
rappresenta l’immediato risultato”.