Tomás Casademunt – Umbrales

Trieste - 21/06/2014 : 28/06/2014

Incline all’utilizzo del bianco e nero, Casdemunt blocca nei propri scatti attimi di grande intensità, dove le ombre, i chiaro-scuri e la luce diventano i veri protagonisti.

Informazioni

Comunicato stampa

Verrà inaugurata sabato 21 giugno alle ore 19 alla theartphotogallery di Trieste la mostra Umbrales di Tomás Casademunt, prestigioso evento collaterale del progetto MEX PRO.

Da sempre in equilibrio tra il fotogiornalismo, la pubblicità, l’architettura e la fotografia industriale, Casademunt si è distinto fin dall’inizio per uno sguardo personalissimo sulle cose e sulle persone.
Incline all’utilizzo del bianco e nero, Casdemunt blocca nei propri scatti attimi di grande intensità, dove le ombre, i chiaro-scuri e la luce diventano i veri protagonisti.

Così anche nella mostra di Trieste intitolata UMBRALES, porte, soglie, varchi


Un titolo non casuale che allude all’idea del transito, della scoperta rivelatrice, del passaggio attraverso porte dimensionali in cui la luce e l’ombra diventano centrali.
“Già da bambino - afferma Casademunt - ritornavo a casa da scuola calpestando le ombre per le strade nascondendomi in quelle generate dagli altri: pedoni, auto, biciclette, cani, nuvole, alberi, portali ... ma ancora non sapevo che queste silhouettes nere mi avrebbero attratto per sempre, che l’impulso della vita non sarebbe stato altro che sbirciare in questa affascinante, soglia luminosa. Oggi razionalizzo tale impulso inconscio e guardo la mia propria ombra. Mi riconosco in essa. Risveglio la mia coscienza in essa.”

Ospitata alla theartphotogallery di Trieste, la mostra raccoglie il lavoro sviluppato in più di diciotto anni in Messico. “Sono sempre stato fortemente influenzato - prosegue Casademunt - dalla ricerca delle porte dimensionali, una ricerca che si può riassumere nella ricerca di flash esistenziali in esse. Le pietre dell'antico Messico trasudano ancora un potente energia. Quella che ancora mi attira e che mi ha portato qui. La tomba di Mitla a Oaxaca, gli Archi Maya dello Yucatan, il volto di Chac mentre invoca la pioggia; gli altari dei morti che fioriscono ogni primo novembre aprono la porta del caro defunto, varcando la soglia della sua assenza”

Una visione fortemente influenzata dalla simbologia e dalla cultura messicane che nella morte vedono un anello del ciclo della vita.

Sempre sabato 21 giugno alle ore 16.30 alle Scuderie del Castello di Miramare si terrà anche una speciale visita guidata alla mostra Messico Circa 2000 dal titolo Arte Contemporanea Messicana. Condotta dalla curatrice Maria Campitelli, la visita accompagnerà come ogni settimana i visitatori in un viaggio nell’arte e nella fotografia messicane attraverso i lavori degli 81 artisti provenienti dalla collezione Jose Pinto-Mazal visibili fino al 15 settembre prossimo.

PONTE INTERNAZIONALE DI ARTE CONTEMPORANEA ITALIA-MESSICO [PIACIM]
MEX PRO

A CURA DI
Maria Campitelli, Fernando Galvez de Aguinaga, Gerardo Traeguez, Manolo Cocho, Marieta Bracho, Luca Caburlotto, Rossella Fabiani, Lucia Krasovec Lucas

‘MESSICO CIRCA 2000’
con la medaglia del Presidente della Repubblica
Scuderie del Castello di Miramare - Trieste
15.4.2014 – 15.9.2014 / giovedì – domenica 10-18

BIGLIETTI
€ 5,00 – biglietto intero
€ 3,00 – biglietto ridotto

‘2501 MIGRANTES’
macro installazione di 2501 sculture di terracotta di Alejandro Santiago
Piazza Unità d’Italia – Trieste
opening 20.11.2014


Berengo Center for Art and Glass - Venezia

EVENTI COLLATERALI
MARE PRIMO di Manolo Cocho - Lux Art Gallery – 25.1.2014
A'NABAANY di Lucio Santiago - Museo Carà di Muggia [Ts] – 14.3.2014
ROSTROS DE LA FIESTA - Scuderie del Castello di Miramare, in concomitanza con la mostra di pittura – 14.4.2014
SPIN-VIDEO - DoubleRoom Gallery – 14.5.2014
UMBRALES di Tomas Casademunt – ArtPhoto – 14.6.2014
SUTURAS DE UNA CIUDAD di Alejandro Echeverria – Lux Art Gallery – 14.6.2014
PSYGHO VISION - Stazione Rogers – 28.6.2014
INTERSECCIONES - Lux Art Gallery – 11.7.2014
LA HUELLA GRAFICA - Lux Art Gallery - 22.8.2014
GERMAN VENEGAS - Lux Art Gallery [Ts] – 19.9.2014
GERMAN VENEGAS - Berengo Center for Art and Glass [Ve] – ottobre 2014

PROMOZIONE
Comune di Trieste, Soprintendenza per i Beni storici artistici ed etnoantropologici del Friuli Venezia Giulia, Università degli Studi di Trieste, Comune di Muggia



PARTNER DELL’INIZIATIVA DAL MESSICO
FONCA CONACULTA, la SRE, la Secretaria de Cultura de Oaxaca, la Secretaria de Cultura de SLP, Museo de la Mascara, Ambasciata del Messico a Roma, laboratorio de la Huella grafica, el Espacio Scultorico de La Telarana de Oaxaca, il Museo MUPO de Oaxaca, il Museo Arocena di Torreon, la galleria Traeger & Pinto di Città del Messico

CATALOGO
trilingue [italiano, spagnolo, inglese]